Game of Thrones: per l’ottava e ultima stagione gli stipendi del cast sono saliti alle stelle

0
Game of Thrones 8, fonte screenshot youtube
Game of Thrones 8, fonte screenshot youtube

Game of Thrones resta ad oggi uno dei prodotti per la tv più visti e chiacchierati al mondo. Soprattutto negli ultimi mesi, poiché tra sole tre settimane andrà in onda l’ottava e ultima stagione.

La serie si è inoltrata praticamente ovunque, monopolizzando l’attenzione di chiunque, perciò non sembrerà neanche strano dirvi che il cast dell’ottava stagione di Game of Thrones, ha superato ogni record, ed è ad oggi quello con gli stipendi più alti di sempre. Particolarmente, si intende la rosa dei cinque protagonisti, ovvero: Emilia Clarke (Daenerys Targaryen), Kit Harington (Jon Snow), Peter Dinklage (Tyrion Lannister), Lena Headey (Cersei Lannister) e Nikolaj Coster-Waldau (Jaime Lannister).

Partendo già dalla settima stagione, questa parte di cast ha ricevuto la stessa cifra per ogni episodio, si parla di circa 2 milioni e mezzo di dollari per episodio, il che equivarrebbe, facendo un veloce calcolo degli episodi della settima e ottava stagione a 32 milioni e mezzo ciascuno.

Questa cifra sarebbe aumentata anche per alcune e complesse clausole di bonus presenti nei loro contratti, che prevedono una percentuale ogni volta che l’episodio va in onda in qualsiasi altra parte del globo terreste. Un budget molto diverso da quello che il cast ha guadagnato dalla prima stagione.

Non avendo i contratti dei protagonisti a portata di mano, non possiamo sottoscrivere questo per certo, ma secondo alcune indiscrezioni riportate da Express i fatti starebbero più o meno così.

Game of Thrones 8 è ormai alle porte e non vediamo l’ora di assaporare quest’ ultima stagione. La prima puntata andrà in onda il 14 aprile 2019.