venerdì, Marzo 1, 2024
Home Blog

Garcia-Napoli, Spunta il retroscena: ha discusso con Osimhen, Kvaratskhelia e Politano

0

L’addio di Rudi Garcia alla panchina del Napoli risale a qualche settimana fa e sicuramente ha lasciato un po’ di amaro in bocca all’allenatore che non è riuscito a soddisfare a pieno le aspettative del presidente De Laurentiis e dei tifosi.

Spunta proprio nelle ultime ore una dichiarazione che sembra rivelare un clamoroso retroscena riguardo i mesi in cui il tecnico francese è stato a Napoli. L’indiscrezione arriva da Paolo Di Canio ai microfoni di Sky Calcio Club, trasmissione condotta da Fabio Caressa.

Ha commesso diversi errori quando ha allenato il Napoli. La sua ultima formazione, quella contro l’Empoli, è sembrata un modo per dire: se perdo, perdo con i miei. Chi ha discusso e litigato con lui è stato Victor OsimhenKhvicha Kvaratskhelia e Matteo Politano“.

“Voleva far vedere di essere virile, il mister, parlando di un Osimhen che non ritorna ad aiutare i compagni e sottolineando di averlo ripreso più volte. E’ una forzatura, perché affermare certe cose in pubblico? Non dico che devi andare con toni bassi, ma c’è modo e metodo se vuoi riprendere un calciatore”.

Poi, riguardo il nuovo allenatore, ha aggiunto: “Mazzarri è molto diverso. Walter ha rivoluto Frustalupi vice, ma si fida anche di Grava, che conosce bene l’ambiente. Garcia ha omesso tutto di quanto successo prima, mentre Mazzari ha esaltato Spalletti. C’è stata una grande differenza nel presentarsi”.