Gattuso sceglie la Viola ma in Premier c’è ancora chi spera in un suo sì!

La Fiorentina intensifica i contatti per Gattuso ma un misterioso club di Premier rischia di fare lo sgambetto al club di Commisso.

0
Gattuso
Gennaro Gattuso, allenatore del Napoli. Foto Wikimedia Commons

Gennaro Gattuso di sicuro non si fermerà dopo l’avventura di un anno e mezzo sulla panchina del Napoli. Il tecnico calabrese, incassato il no sul rinnovo con i partenopei, cercherà fortune altrove, forse proprio in quella Fiorentina del conterraneo Commisso che non ha mai nascosto il suo debole per Ringhio.

A riprova della pista che porta direttamente alla Fiorentina ci sarebbero contatti ormai quasi giornalieri tra i toscani e Gattuso che non disdegna la piazza viola. A svelare l’intensa attività telefonica ci ha pensato il portale Tuttomercatoweb che anzi darebbe l’affare ad un passo dalla sua conclusione.

Eppure c’è chi continua a sostenere che sull’ex bandiera rossonera ci sarebbe tempo anche un club di Premier non meglio specificato. L’aria inglese stuzzica Gattuso che ha sempre dichiarato di amare visceralmente il calcio d’oltremanica. Chissà che con un improvviso blitz la Premier riesca ad accaparrarsi il coach italiano sottraendolo alla Serie A.

Intanto al Napoli procede il casting per capire chi potrà sedere sulla panchina azzurra la prossima stagione. Maurizio Sarri e Paulo Fonseca (soprattutto alla luce del fantastico filotto in Europa League) continuano ad essere gli allenatori con le maggiori chance. De Laurentiis li segue con attenzione da tempo senza però riuscire a trovare ancora l’uomo giusto.

In alternativa, qualora nessuno dei due riuscisse a soddisfare le caratteristiche richieste dall’eccentrico patron azzurro, allora si virerà su un tecnico più giovane ma che abbia dimostrato già di avere la stoffa dei grandi. I nomi rimangono ancora quelli di Italiano, Juric e Dionisi. Perdono quota le azioni di Giampiero Gasperini che non sembra voglia abbandonare la sua Atalanta.