Gattuso vicino al rinnovo di contratto fino al 2022

0
fonte: google immagini contrassegnate per essere riutilizzate

Dopo il burrascoso e difficile inizio di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli, adesso pare non ci siano più dubbi: sarà lui a continuare sulla panchina degli azzurri anche per la prossima stagione in virtù dell’imminente rinnovo di contratto che verrà firmato tra circa un mese con l’accordo del presidente De Laurentiis.

L’avventura del calabrese era iniziata molto male con varie sconfitte, specialmente in casa, per poi riprendersi nelle ultime tre settimane. La scintilla è stata il superamento del turno di coppa itali contro la Lazio e la ciliegina sulla torta la vittoria al San Paolo contro la Juventus capolista, prima del convincente successo a Marassi contro la Sampdoria. Ora si punta a risalire posizioni in campionato e a farsi trovare pronti per la sfida al Barcellona.

Il presidente De Laurentiis aveva inserito nel contratto dell’ex Milan una clausola che gli permetteva di interrompere unilateralmente il suo contratto a giugno in caso di cattivi risultati, ma questa possibilità sembra definitivamente scongiurata.

Secondo le indiscrezioni del portale Cronache di Napoli, il mese prossimo ci sarà un incontro tra la dirigenza del Napoli e Gennaro Gattuso per discutere i dettagli del rinnovo. Il nuovo accordo legherà le due parti fino al 2022 e farà percepire all’allenatore azzurro 3 milioni di euro a stagione più bonus legati a eventuali trofei e qualificazioni alla Champions.