Gesto scorretto di Conte nei confronti della Juve, ma i bianconeri piazzano il colpo!

0
Antonio Conte, fonte Flickr
Antonio Conte, fonte Flickr

Importante notizia di mercato riportata nella giornata di ieri dal Sun, secondo il tabloid inglese il Chelsea di Antonio Conte avrebbe tentato lo sgambetto nei confronti della Juventus. I Blues hanno provato ad inserirsi nella corsa per Axel Witsel, facendo leva sugli ottimi rapporti con Mircea Lucescu, come tutti ricordano dai tempi dello Shakhtar, e sulla maggior disponibilità economica rispetto ai bianconeri. I londinesi nei giorni scorsi hanno presentato un’offerta importante allo Zenit e al giocatore, che ha prontamente declinato.

REAZIONE BIANCONERA- La Juventus non ha apprezzato affatto il gesto di Conte ed pronta a chiudere l’operazione a qualsiasi costo, forte della parola data dal belga la scorsa estate. I russi continuano a chiedere 10 milioni per lasciar partire il giocatore a gennaio, i bianconeri ne hanno offerti 6 e sono pronti a trattare, qualora l’affare dovesse saltare Witsel arriverà a Torino la prossima estate a parametro zero. Marotta farà di tutto per strapparlo a gennaio, il belga è una vera e propria priorità, il profilo giusto in grado di fornire qualità e fisicità al centrocampo bianconero, soprattutto a gennaio, un mese caldissimo per le gare in campionato e coppa. La Juventus ha evitato lo sgambetto di Conte e si appresta a piazzare il colpo.