GF Vip, dura dichiarazione di un ex volto di UeD: “Prendono sempre i cadaveri mentre io resto sempre a casa!”

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

Sebbene sia finita da pochi mesi la quinta edizione del GF Vip, stanno già iniziando a circolare voci sui papabili nuovi concorrenti. Tra i nomi in lizza, c’è anche quello di un volto amato di Uomini e Donne, Lorenzo Riccardi.

Riguardo proprio al rumors che lo vedrebbe tra i possibili concorrenti della sesta edizione del Grande Fratello Vip, Lorenzo non ha dubbi. Ha infatti deciso di rompere il silenzio, sorprendendo i fan.

“Prendono sempre i cadaveri…” – Come ogni anni, so già iniziate a circolare le prime voci riguardo i prossimi gieffini. Tra questi, c’è anche Riccardi, noto per la sua partecipazione a Uomini e Donne nel 2019. È proprio nel chiacchieratissimo dating-show che Lorenzo ha trovato l’amore, scegliendo di abbandonare lo studio al fianco di Claudia Dionigi. Da quel momento in poi, la coppia non si è più lasciata. Innamoratissimi, i due non hanno mai fatto mistero del loro desiderio di convolare a nozze e di avere dei figli.

Ospite al programma radiofonico “Non succederà più”, l’ex tronista ha deciso di rompere il silenzio riguardo i rumors che lo vedrebbero tra i prossimi concorrenti del GF Vip. Lasciando senza parole gli ascoltatori, Lorenzo è stato molto duro con il noto reality: “Il mio nome gira ogni anno, però chissà come mai prendono sempre i cadaveri mentre io resto sempre a casa!”.

Le parole dell’ex protagonista di Uomini e Donne fanno ben capire che i fan non lo vedranno varcare la famosa porta rossa. Sempre rimanendo sull’argomento “reality”, Lorenzo ha parlato anche dell’Isola dei Famosi. Tra i naufraghi, infatti, è presente Andrea Cerioli, anche lui noto per la sua partecipazione a UeD. Sull’ex collega, Riccardi ha speso delle belle parole: “Una persona che io ho conosciuto benissimo, e penso che sia una delle persone più buone sulla faccia della terra, è Andrea. Davvero, è buono come il pane, un ragazzo per bene, educato… tifo per lui!”