GF Vip, ex concorrente contro il programma: “Due pesi e due misure”

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

Nel corso dell’ultima puntata del GF Vip, andata in onda ieri in prima serata, un ex gieffino si è scagliato contro il programma. Si tratta di Stefano Bettarini che, attraverso le sue IG Stories, ha criticato aspramente il comportamento della produzione e di Alfonso Signorini.

“Due pesi e due misure” – Nel corso delle scorse edizioni, come è noto ai fan del reality, ai concorrenti squalificati non era concesso essere presenti in studio. Questo, però, non è accaduto con Ginevra Lamborghini, espulsa per comportamento avuto nei confronti di Marco Bellavia. Tale decisione ha fatto già storcere il naso a molti.

Durante la puntata di ieri sera, Ginevra ha avuto modo di poter rientrare nella casa più spiata d’Italia per avere un confronto con alcuni suoi ex compagni di avventura. La possibilità data all’ex gieffina non è piaciuta a molti, tra cui Stefano Bettarini che si è scagliato contro il programma e il conduttore.

L’uomo ha preso parte alla quinta edizione del GF Vip, venendo poi squalificato per aver bestemmiato. Dopo la squalifica, l’ex marito di Simona Ventura non ha più la possibilità di potersi presentare in studio. Proprio per questo a Bettarini non è andato giù la scelta della produzione, scrivendo sui social:

“Questo un ulteriore affondo. La produzione e il Grande Fratello Vip si assumano la responsabilità di questa complicità. Hanno avvallato, promosso e spinto chi il bullismo lo ha fa promosso più volte. Questo un ulteriore schiaffo a chi la violenza la combatte. Elogiamo chi la violenza l’ha promossa. Queste le conseguenze? Mi vergogno per voi. Due pesi e due misure”.