GF Vip, Fausto Leali al centro della polemica dopo le sue dichiarazioni su Mussolini

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

L’attesissimo Grande Fratello Vip è iniziato da poco, ma è già finito al centro delle polemiche. A scatenare il pubblico è stata un’inaspettata dichiarazione di uno dei nuovi concorrenti: Fausto Leali.

LE DICHIARAZIONI SU MUSSOLINI – Sono piovute critiche sui social dopo le affermazioni di Leali. A non piacere ai fan del reality sono state alcune dichiarazioni riguardante Benito Mussolini. C’è già, infatti, chi grida a gran voce la squalifica del cantautore.

Durante un momento in cui stava chiacchierando con Patrizia de Blanck, Pierpaolo Petrelli, Enock Barwuah e Massimiliano Morra, il 75enne si è lasciato andare ad esternazioni che hanno lasciato senza parole. Parlando dell’abitudine del giudicare solo le cose negative che una persona compie, il concorrente ha tirato in ballo Mussolini, affermando:

“Se fai nove cose giuste e una sbagliata, la gente ti ricorderà solo per quella sbagliata. Prendiamo ad esempio Mussolini, ha fatto delle cose per l’umanità, ma poi è andato con Hitler. Il quale nella storia era un fan di Mussolini”.

Vana è stato il tentativo della regia di cambiare inquadratura, cercando così di censurare quanto detto da Fausto. Ai fan, quindi, non sono affatto sfuggite le parole dell’artista e anche i consensi che hanno ricevuti da altri concorrenti.

Attualmente il Grande Fratello Vip e Alfonso Signorini non si sono espressi riguardo l’accaduto. Certamente, le proteste dei tanti fan non rimarranno inascoltate. Non resta altro che attendere il secondo appuntamento settimanale del reality.