domenica, Luglio 14, 2024
HomeSpettacoloGossipGF Vip, gieffine mezzenude di fronte a tutta Italia: questa volta non...

GF Vip, gieffine mezzenude di fronte a tutta Italia: questa volta non scatta la censura

Sebbene fin dall’inizio di questa edizione del GF Vip la regia ha effettuato non poche censure, cercando di nascondere gli scivoloni di alcuni concorrenti, recentemente però non sono stati attenti. Due gieffine, infatti, sono state viste mezzenude di fronte a tutta Italia.

NESSUNA CENSURA PER LE DUE GIEFFINE – Come è oramai noto da anni, i concorrenti del GF Vip vengono spiati 24 ore su 24. Proprio per questo la regia è sempre allerta, pronta a intervenire non appena la situazione lo richiede. Ciò è stato dimostrato anche quest’anno, dove gli autori si sono trovati costretti a censurare svariate volte alcuni dei concorrenti di questa nuova edizione.

Durante la notte di martedì, però, qualcosa è sfuggito all’occhio attento della regia. Mentre Giaele De Donà stava dormendo, la sua vestaglia si è spostata leggermente e ha così lasciato intravedere il seno nudo. Stranamente a quanto accaduto in passato, l’inquadratura non è stata affatto spostata.

Un altro episodio è avvenuto mentre i gieffini stavano giocando a obbligo e verità, quando a Patrizia Rossetti è toccato un biglietto molto particolare: “Devo scambiarmi i vestiti con il ragazzo che ho alla mia destra. Quindi devo dare i miei vestiti ad Alberto e lui mi deve dare i suoi. No, non devo farlo con Pamela, qui parla al maschile e dice alla mia destra quindi l’obbligo è con Alberto. Vabbè dai si può fare andiamo di là a cambiarci”.

Patrizia e Alberto si sono così recati in giardino per scambiarsi i vestiti. La donna non si è preoccupata della presenza di De Pisis, iniziando così a spogliarsi davanti a lui. Alla regia, però, è sfuggito questo momento, lasciando quindi l’inquadratura sulla donna che si stava spogliando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME