GF Vip, la rivelazione di Filippo Nardi dalla D’Urso: “Minacciano di morte mio figlio”

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

È tornato a parlare in televisione uno degli ultimi ex protagonisti del GF Vip, finito al centro della polemica per alcune battute sessiste. Si tratta di Filippo Nardi, squalificato dal reality dopo alcune pesanti dichiarazioni rivolte a Maria Teresa Ruta.

Dopo la bufera che l’ha travolto, solo negli scorsi giorni ha deciso di dire una volta per tutte la sua. Ospite Domenica Live, programma pomeridiano condotto da Barbara D’Urso, Nardi è tornato a parlare di ciò che è accaduto nel reality, facendo delle rivelazioni inaspettate.

“Minacciano di morte mio figlio” – Tornato sul piccolo schermo, Filippo si è voluto nuovamente scusare pubblicamente per le pesanti battute fatte ai danni della Ruta. Avuta la parola, ha dichiarato: “Mi scuso per la mia volgarità e il mio umorismo, anche se ritengo che sia una cosa soggettiva. Però non ho mai detto una parola per offendere o ferire. C’è stato un crescendo di goliardia.[…] Se avessi visto che i miei coinquilini erano offesi avrei chiesto scusa”.

A pagare le conseguenze del comportamento tenuto all’interno della casa più spiata d’Italia, non è solo l’ex gieffino. Come raccontato dallo stesso Filippo, il figlio Zachary, avuto con l’ex moglie Benedetta Dolfi, ha ricevuto pesanti minacce:

“Se poi la rete, fatta di persone che non ci mettono la faccia, vuole gonfiare la storia minacciando di morte mio figlio, per me è molto peggio. Mio figlio ha detto che con i suoi compagni si era fatto una risata, ma lui stesso mi aveva detto di stare attento al mio senso dell’umorismo”.

Durante il dibattito, anche Barbara ha voluto dire la sua sull’ex concorrente del GF Vip. La conduttrice ha ammesso di essere rimasta esterrefatta dalle dichiarazioni di Filippo, non riuscendo a riconoscere il Filippo con cui in passato era stata amica.