GF Vip, lavori nella casa: piovono le critiche

0

Sebbene ancora il GF Vip non abbia riaperto i battenti, recentemente il reality è più volte finito al centro delle polemiche. Questa volta a muovere le critiche sono i telespettatori stessi del programma, a cui non è piaciuto l’ultimo cambiamento che riguarda l’abitazione in cui vivranno i concorrenti.

PIOGGIA DI CRITICHE – A far storcere il naso al pubblico del Grande Fratello Vip questa volta non sono i concorrenti, ma la casa stessa in cui i gieffini vivranno la loro avventura. Da quanto rivelato da alcuni vicini di Cinecittà, da settimane sono iniziati i lavori di ristrutturazione.

Alcuni voci del web hanno parlato di un vero e proprio cambiamento. Stando a quanto vociferato, si parlerebbe di un nuovo arredamento, più sullo stile classico che moderno, quest’ultimo visto nelle ultime tre edizioni. Anche il tugurio cambierà, prendendo le sembianze di una nave: timoni, oblò e cucina classica delle imbarcazioni.

La notizia ha creato non poche polemiche, anche perché per questa ristrutturazione si parla di una cifra abbastanza elevata. Visto il periodo di grave crisi economica che gli italiani stanno vivendo dallo scoppio della pandemia, in molti si sono indignati di una tale spesa per un programma televisivo.

A correre in difesa del GF Vip è Alfonso Signorini, ancora una volta al timone della conduzione. Il conduttore ha infatti cercato di placare gli animi del pubblico, parlando di un semplice cambiamento nell’arredamento e non di un vero assetto della casa. Inoltre, ha ricordato le dimensioni abbastanza piccole del tugurio, quindi una spesa abbastanza contenuta.