Gf Vip: Luca Onestini in lacrime per la vicenda su Soleil Sorgè

0
Grande Fratello Vip
Grande Fratello Vip, fonte screen youtube

La puntata di ieri del Grande Fratello Vip ha riservato molte sorprese. Una più di tutte è stata l’entrata nella casa, del fratello di Luca Onestini, Gianmarco.

Dopo un abbraccio caloroso tra i due fratelli Onestini, Gianmarco fa sapere al fratello: “Soleil non si è comportata nel modo migliore. Ti ha mancato di rispetto. E’ uscita con un’altra persona.”

Luca sembra sorpreso e incredulo davanti alla testimonianza del fratello, addirittura pensa che sia uno scherzo. Ma Ilary Blasi interviene e conferma quanto detto da Gianmarco.

La conduttrice mostra all’ex tronista un filmato che riguarda Soleil e le polemiche delle ultime settimane. Nel filmato si parla di un presunto flirt di Soleil con un altro ex tronista Marco Cartasegna, e si vede la Sorge dalla D’urso che dichiara di avere dubbi sul suo fidanzato.

“Sono entrato qua fidanzatissimo e pensavo di aver costruito cose importanti con l’altra persona. Fino a quando non avrò modo di confrontarmi direttamente con lei, rimango fedele alle mie sensazioni prima di entrare”. Dice sicuro di sé Luca.

Ilary, poi gli chiede del suo rapporto con Giulia, l’ ex corteggiatrice, il tronista ammette:

“Giulia è stata una persona molto importante nel programma. Soleil non sapeva che avevo sentito Giulia ma non l’ho mai tradita”.  

Il ragazzo non nega di aver sentito l’altra corteggiatrice ma solo come amica. “Io ho ricevuto un in bocca al lupo da Giulia e l’ho sentita in amicizia.”

Il tronista resta sorpreso, soprattutto, per il comportamento di Soleil nei confronti del fratello. Poiché, la ragazza ha apostrofato Gianmarco “Morto di fama”.
Ilary Blasi, alla fine dell’incontro, pone Luca davanti ad una scelta. Il ragazzo deve decidere se aprire la porta rossa ed andare a chiarire tutto con la sua fidanzata, cosa che implicherebbe la sua eliminazione dal gioco, o restare in gara.

“E’ una vigliacca e io resto qui non me ne vado, non do soddisfazioni a nessuno”.