GF Vip, Patrizia Rossetti: “Mi sento ferita e non me lo merito”

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

Nonostante quanto detto e accaduto durante l’ultima puntata del GF Vip, c’è chi non ha ben compreso la gravità della situazione. Si tratta di Patrizia Rossetti che, terminata la diretta, ha manifestato i suoi dubbi circa il rimanere nella casa più spiata d’Italia.

“Mi sento ferita e non me lo merito” – Dopo quanto accaduto nel corso della scorsa settimana, Alfonso Signorini ha deciso di incentrare la puntata di ieri sull’abbandono di Marco Bellavia. Nonostante le clip mostrate, discorsi del conduttore e i provvedimenti presi dal programma, c’è chi non si sente di aver sbagliato nei confronti di Marco.

Una volta conclusa la diretta, Patrizia ha deciso di sfogarsi con Sara Manfuso. Parlando con la compagna d’avventura, la gieffina si è mostrata offesa e si è lamentata del trattamento ricevuto da Signorini. Ha addirittura tirato in ballo Alex Belli e Soleil Sorge, paragonando la loro situazione a quanto avvenuto in questa situazione. Un paragone, però, abbastanza impossibile e senza senso.

Come riporta Biccy.it, la Rossetti ha ammesso che: “Io non riesco ad adeguarmi a tutte quelle critiche. Se mi avessero giudicata per una cavolata che ho fatto sul mio lavoro ok. Tipo ‘non hai fatto lo share giusto’ va benissimo. Però adesso perché devo diventare per forza psicologa e se dico una frase sbagliata mi danno della me**? Si dicono tante frasi sbagliatissime nella vita. Ricordiamoci che non abbiamo ammazzato nessuno”.

Sempre parlando con la Manfuso, Patrizia ha rivelato di star meditando di abbandonare il programma, ma che ancora ci sta riflettendo al riguardo. Ha così dichiarato la donna:

“Io di cuore andrei via adesso. Poi non lo so. Perché mi sento ferita e non me lo merito. Non sono capace di analizzare adesso. Io adesso prenderei e partirei. Se ascolto me stessa me ne vado. La Patrizia Rossetti toscanaccia prenderebbe e se ne andrebbe. Però penso che potrei passare da vigliacca. Io questa cosa non l’ho superata perché non me la merito, non ce la faccio e per questo penso anche all’uscita”.

La Rossetti a poi così concluso: “C’è anche il fattore economico e non sputo sui soldini. Ma io non ho mai ragionato solo con i soldi. Anche con gli uomini non ho mai guardato a quelli. Tanto non ti cambia la vita 50 in più o in meno. Conta di più sentirmi bene con me stessa. A 63 anni che senso mi ha dato e insegnato questa cosa di stasera? Sentirmi bacchettata in diretta come una ragazzina che ha rubato la marmellata“.