Gf Vip, Sophie Codegoni su Matteo Ranieri: ”Mai un contatto fisico”

0
Fonte: profilo Instagram ufficiale di Sophie Codegoni

Sophie Codegoni al Grande Fratello Vip ha dichiarato che con Matteo Ranieri non ci sarebbe stato nessun contatto fisico. Ma c’è chi ha ancora qualche dubbio. Durante un’intervista rilasciata a MowMag.com prima di entrare nella Casa, Sophie Codegoni aveva parlato in modo diverso del suo ex fidanzato svelando di aver avuto un contatto fisico il giorno della scelta. Qualcosa, dunque, non torna.

LE PAROLE DI SOPHIE CODEGONI PRIMA DEL GRANDE FRATELLO VIP – “L’ultima volta che l’ho fatto? Non me lo ricordo nemmeno più! Ma proprio neanche come si fa! Allora, l’ultima volta credo sia stata il giorno della scelta quindi… sei mesi fa oramai. Farlo al Grande Fratello Vip? No. Questo non potrà mai succedere. Non è il mio mestiere fare una cosa del genere. Potrà capitare ad altri, ma per me è too much”.

E ancora: “Dopo Matteo mi sono presa una pausa totale perché davvero ci sono rimasta male. E da lì non ho mai trovato qualcuno che ne valesse la pena. Odio perdere tempo quindi se non mi piaci tanto, non esco con te. Zaniolo e Corona? Sono amici. C’è stato un momento in cui mi hanno affibbiato sette fidanzati in una settimana. Quando la realtà è che non ho mai avuto una storia con nessuno dopo Matteo. Neanche un appuntamento”.

SOPHIE PARLA DELLA ROTTURA CON MATTEO – “La rottura con Matteo per me è stata una batosta anche perché non è che nel corso dei sei mesi di corteggiamento io abbia cambiato fisionomia. Esteticamente mi conosceva, caratterialmente durante la trasmissione mi sono sempre fatta vedere per quella che sono con i miei difetti e i miei pregi…”

”Quindi per me è stata una mazzata. Se me lo ritrovassi in Casa avrei tante cose da dirgli, finalmente. Visto che non ho mai avuto l’occasione perché è scappato. Mai più visto. Sarebbe sicuramente una bella chiacchierata. Credo di aver conosciuto due persone: una a Uomini e Donne e un’altra fuori dal programma. Non voglio dire “s*ronzo”, solo “diverso”.