GF Vip, ultima puntata: scontri e gaffe di Signorini e di Sonia Bruganelli

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

La sesta puntata del GF Vip, andata in onda ieri in prima serata, è stata all’insegna degli scontri e delle gaffe. Inevitabilmente a finire ancora una volta al centro dell’attenzione è stata Soleil Sorge, protagonista indiscussa di questa sesta edizione. Non sono mancate, però, le gaffe da parte di Alfonso Signorini e Sonia Bruganelli, una delle opinioniste.

CLARISSA ZITTISCE LA SORGE – Dopo la tensione vissuta nelle ultime settimane, tra i primi argomenti trattati c’è stata l’atmosfera che attualmente si respira nella casa più spiata d’Italia. Dopo la puntata andata in onda venerdì scorso, in cui il conduttore e le opinioniste hanno preso le difese di Soleil, accusata di razzismo, pare che la tempesta si sia placata.

Il conduttore ha voluto chiedere chiarimenti ad Ainett Stephens riguardo una recente dichiarazione: “è finito il regno del terrore di Soleil”. Su queste parole, la gieffina è stata poco chiara, ma ammesso che attualmente in casa via sia “una calma apparente”. Successivamente a voler prendere la parola è stata l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, ma Alfonso ha voluto sapere il pensiero di una delle tre principesse: Clarissa Selassié.

Durante il suo turno, però, la ragazza si è vista più volte interrotta dalla Sorge. Davanti al tentativo della gieffina di sovrastarla, Clarissa ha inaspettatamente sbottato contro la compagna d’avventura: “Prendi il ticket e aspetta il tuo turno”. La principessa etiope ha poi invitato l’ex volto di UeD a lasciarle concludere il suo discorso, ricevendo l’applauso e il consenso degli altri concorrenti.

GAFFE IN DIRETTA – Signorini ha poi voluto conoscere il pensiero di Manila Nazzaro, una delle poche concorrenti donna ad avere un rapporto con Soleil. Nel chiamare l’ex Miss Italia, Alfonso l’ha interpellata chiamandola Matilde. Lo stesso scivolone è stato fatto dalla Bruganelli, una delle opinioniste.