GFVip, amicizia finita tra Clarissa Selassié e Sophie Codegoni: “Non ho più grandi rapporti con lei”

Intervistata da Chi, l'influencer ed ex tronista si è tolta qualche sassolino dalla scarpa

0
grande fratello vip nudo bosco

Sophie Codegoni e Clarissa Selassié avevano istaurato un bellissimo rapporto di amicizia dentro la casa del Grande Fratello Vip. Tuttavia, questo rapporto si è man mano sgretolato a causa dell’entrata di Alessandro Basciano, oggi fidanzato dell’ex tronista. Vediamo cosa è successo e cosa ne pensa Sophie.

Screzio tra Jessica e Sophie

Con l’entrata di Alessandro Basciano, le due ragazze si sono ritrovate da amiche a rivali in amore. Inizialmente alla principessa etiope interessava proprio Basciano, il quale però si è subito legato alla Codegoni. Tuttavia, Clarissa non ha apprezzato il comportamento dell’amica nei confronti di sua sorella, così quando è uscita dalla casa ha iniziato a chiamarla Sofinta.

Questo soprannome ha fatto il giro del web ed è arrivato alle orecchie della protagonista. Come se non bastasse, pare che Clarissa durante la finale ci abbia provato proprio con Alessandro. Tuttavia, la principessa ha smentito categoricamente questa voce circolata sul web.

L’opinione di Sophie

La Codegoni, intervistata dal settimanale Chi, ha avuto modo di togliersi qualche sassolino dalla scarpa e parlare anche di questo rapporto ormai freddo come il ghiaccio. “Mi sono sempre tolta tutti i sassolini in realtà. Ma pensandoci bene, una volta uscita dalla Casa, la scoperta dei commenti di Clarissa Selassié nei miei confronti mi ha fatto rimanere male. Anche se non ho mai risposto a questa provocazione. Penso di essere stata una buona amica per le sue sorelle, Lulù e Jessica, quindi vedere Clarissa che mi chiamava “Sofinta” nelle dirette non mi è piaciuto. A tutto, però, c’è un rimedio: ora, infatti, non ho più grandi rapporti con lei ha sottolineato l’ex tronista.

Nostalgia GFVip

Alla coppia manca moltissimo stare nella casa del Grande Fratello: “Quanto mi manca il Grande Fratello Vip? Tantissimo, non lo avrei immaginato, ma è proprio così. Io e Alessandro Basciano sentiamo la mancanza di alcune dinamiche della Casa e, glielo confesso, a volte ci troviamo a rivedere alcuni momenti vissuti proprio per nostalgia”.