martedì, Giugno 18, 2024
HomeSpettacoloGossipGFVip, Lulù Selassié pubblica una foto in intimo: spunta il commento ironico...

GFVip, Lulù Selassié pubblica una foto in intimo: spunta il commento ironico di Barù e scoppia la polemica

Non tutti i follower dell'ex gieffina hanno apprezzato l'ironia dell'enologo

Lulù Selassié, dopo la travagliata relazione con Manuel Bortuzzo, è tornata a far parlare di sé grazie ad uno scatto molto provocante pubblicato sui social. L’ex gieffina, infatti, ha lasciato i suoi follower senza fiato con una foto assai provocante e sexy. Tra i commenti è spuntato quello di Barù, ex collega ed ex “amico speciale” della sorella Jessica.

Lo scatto provocante

La piccola Lulù ha deciso di deliziare i suoi follower con una foto mozzafiato di sé stessa sul letto in compagnia del suo cagnolino. Con una posa assai provocatoria, l’ex gieffina ha poi scritto nella didascalia la frase “I’m every photographer’s dream” ovvero Sono il sogno di ogni fotografo.

Tanti i commenti e apprezzamenti per la giovane principessa etiope, tra questi anche il commento ironico di Barù, ex collega il quale aveva un rapporto particolare con la sorella Jessica. “Just chilling with my dawg” ha commentato l’enologo ovvero Mi sto soltanto rilassando con il mio amico, chiaramente riferendosi ironicamente alla presenza del cagnolino.

La principessa ha reagito positivamente a questa frase commentando “Yoooo amore. I miss u!”. Tuttavia, non è piaciuta a tutti la frase di Barù e, come spesso accade sui social, si è alzato un polverone. Lo scambio di battute, soprattutto la frase ironica dell’enologo ha raccolto delle reazioni molto diverse tra gli utenti del web.

Tanti l’hanno presa come appunto ironia, altri però non hanno apprezzato e hanno accusato Barù di essere stato totalmente fuori luogo. In tanti hanno attaccato l’enologo, il quale però non ha minimamente risposto alle provocazioni.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME