martedì, Luglio 23, 2024
HomeSpettacoloGossipGFVip, parla la mamma di Francesca Cipriani: "Bullizzata da piccola per una...

GFVip, parla la mamma di Francesca Cipriani: “Bullizzata da piccola per una malformazione al seno”

L'ex Pupa sta mostrando il suo vero io all'interno del reality show

Francesca Cipriani è senza ombra di dubbio il personaggio più fuori dalle righe del GFVip di quest’anno. L’ex Pupa sta mostrando a tutti i telespettatori il suo vero io: esuberante ed eccentrica ma anche gentile e fragile nel raccontare il suo passato. Proprio sua madre, Rita De Michele, ha raccontato a Novella 2000 di alcuni traumi che la donna sta cercando di affrontare e superare. Ecco cosa ha detto.

LE PAROLE DI MAMMA RITA – Noi conosciamo Francesca come una donna un po’ fuori dagli schemi, svampita e sempre sorridente; tuttavia, dietro questo personaggio c’è molto altro. Tante volte, infatti, la Cipriani si è lasciata andare a confessioni sul suo difficile passato e ha mostrato di essere in realtà una donna molto intelligente. La mamma, Rita De Michele, ha spiegato a Novella 2000 quanto sia stata difficile la vita di Francesca:

“Francesca è stata bullizzata da piccola, ha sofferto per la separazione tra me e mio marito e ha avuto una malformazione al seno che le ha causato non pochi disagi. In tanti la prendevano in giro per questo”. Questo spiegherebbe, quindi, gli innumerevoli interventi chirurgici per apparire perfetta agli occhi degli altri, ma anche ai suoi.

“Al primo intervento chirurgico fatto per una gravissima deformazione al seno non ero contraria, gliel’aveva prescritta il dottore. Avevano scambiato addirittura la patologia di Francesca per la sindrome di Poland, che è caratterizzata dall’assenza totale o parziale del muscolo pettorale. Non aveva altra scelta. Per i successivi non ero d’accordo, ma le sono stata sempre vicina, ogni madre vuole la felicità per i figli ha spiegato mamma Rita, non sempre favorevole ai ritocchini estetici ma comunque un punto di riferimento per sua figlia.

LA SEPARAZIONE DEI GENITORI E L’ATTACCAMENTO AL FIDANZATO ALESSANDRO – La Cipriani ha spesso raccontato all’interno della casa la sua sofferenza nel vedere i genitori separarsi. La sua adolescenza è stata talmente difficile da desiderare più volte di morire. Non a caso, l’ex Pupa ha raccontato che il suo migliore amico era il sonno: lei dormiva per cercare di fare sogni felici e dimenticarsi della realtà.La mancanza della figura paterna per lei è stato un grosso problema, ecco perché adesso è legata tantissimo al suo fidanzato Alessandro. Mi auguro che la storia duri: è un bravissimo ragazzo e Francesca è serena con lui. Anche quando la vedete piangere, gridare, desiderare la sua presenza, è perché davvero lo ama alla follia e ha paura di perderlo. Adesso sta superando questi traumi piano piano ha concluso mamma Rita. Insomma, questa storia ci insegna a non giudicare mai un libro dalla copertina.

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME