GFVip, volano parolacce tra Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese

Una forte discussione tra due inquilini ha acceso la casa del Grande Fratello Vip.

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

In questi giorni gli animi nella casa del Grande Fratello Vip sono parecchio accesi. Dopo la sfuriata di Serena Enardu e Pago, è arrivato il turno di Antonella Elia e Patrick Ray Pugliese.

LA GOCCIA CHE HA FATTO TRABOCCARE IL VASO – A far scoppiare la lite, dei semplici piatti da lavare. Patrick ha dichiarato che li avrebbe lavati lui ma che sarebbe stata l’ultima volta. Ognuno, infatti, ha deciso di lavare le proprie cose. “Abbiamo deciso che ognuno si lava il suo” ha esordito l’uomo. Antonella Elia, d’altro canto, ha affermato che non è possibile utilizzare sempre questo metodo. Una parola tira l’altra e in meno di cinque minuti sono volate parolacce a non finire.
“Ma vai a cag**e, sei una buffona e falsa!” ha tuonato Pugliese lasciando interdetta la Elia.
“Vai a cag**e tu… Cosa? Mi mandi a quel paese? Sei un gran maleducato! Finalmente è venuto fuori chi sei veramente, ci abbiamo messo un mese ma ce l’abbiamo fatta… è tutta una finzione il tuo essere clown” ha risposto inviperita la donna.
“Non cado nelle tue provocazioni, non ci casco, io sono molto forte” ha detto Patrick, chiudendo definitivamente il discorso.

I DUE SI SFOGANO CON I COMPAGNI – Tuttavia, i due successivamente hanno continuato a lanciarsi frecciatine attraverso i propri compagni. Antonella si è sfogata con Paola Di Benedetto e Clizia Incorvaia: “Fa tanto l’amico… È una me**a”. “Questa volta ha toppato” ha continuato l’ex madre natura di Ciao Darwin. La Incorvaia ha poi affermato: “I cavalli di razza si vedono a lunga corsa”. “Non ci parlo più!” ha concluso Antonella Elia.
Patrick, invece, si è confrontato con Fernanda Lessa: “Macchiavellica, calcolatrice, malvagia, perfida e falsa. Fa finta che non lo è ma lo hanno capito tutti. Non ci parlerò mai più. Qualsiasi cosa dica, entra ed esce. Non mi interessa chi la segue. Per me non esiste, è trasparente”.