ESCLUSIVA- Gianni Ruvolo:” I miei idoli sono Vin Diesel e Jason Statham, sogno di diventare un attore famoso”

0
Gianni Ruvolo
Gianni Ruvolo

In esclusiva per Dailynews24 l’attore e modello Gianni Ruvolo.

Ci racconti chi è Gianni Ruvolo
Sono un ragazzo molto semplice, sono istruttore in una palestra della provincia di Lecce e sono laureato in giurisprudenza. Due anni fa mi sono avvicinato al mondo delle sfilate partendo da un concorso che definire locale sarebbe riduttivo dato che si teneva a Urmo una frazione di un piccolo paese in provincia di Taranto, che vanta 22 abitanti destinati a diventare alcune centinaia d’estate. Ricordo di aver vinto la fascia alto gradimento perché sono stato il più applaudito dalla trentina di spettatori presenti ,la sera stessa andai a festeggiare perche’ è stata la prima volta che ho vinto qualcosa e non sapevo se sarebbe successo nuovamente. Fortunatamente fu l’ inizio di una serie di vittorie che sarebbero diventate 10 in un anno, ricordo tra le tante la fascia di ,Mr Intimo Italia ,Mr Moda Sicilia e la fascia di Italia Fashion Models nel cui portale è visibile la mia pagina personale .L’ esperienza piu’ importante risale pero’ a pochi mesi fa quando sono stato un finalista del Piu Bello D’ Italia ,praticamente in un anno son passato dallo sfilare in una frazione di 22 abitanti a Roma e precisamente al Piper una delle discoteche piu’ famose d’italia che ha visto crescere professionalmente tanti personaggi che hanno fatto la storia .Si tratta del concorso maschile piu’ importante in assoluto equiparabile al Miss Italia per le ragazze e che ha visto nelle precedenti edizioni
gente del calibro di Gabriel Garko ,Raffaello Balzo e Massimiliano Morra che poi son diventati degli attori afferrmati. Contemporaneamente alle sfilate ho iniziato a studiare recitazione con l ‘attore e regista Luciano Marinelli

Sei un attore, ci racconti come mai hai deciso di intraprendere questa carriera?
Sono un modello, mi sono avvicinato al campo della recitazione grazie ad un’intuizione, mi auguro azzeccata, dell’attore e regista Luciano Marinelli che mi ha fatto conoscere un mondo completamente nuovo e che mai avrei pensato di intraprendere. Mi ha insegnato molto e nel cortometraggio Lo Scrigno degli Angeli ha creduto in me e la sua fiducia mi è stata confermata nel suo nuovo progetto Cravatta Rosso Sangue.
Di recente ho preso parte al film “Se ti picchia non ti ama” girato nel salento e ispirato al caso di Noemi Durini che andra’ in onda prossimamente su sky

L’essere attore di aiuta a essere un modello migliore oppure le due cose sono slegate tra di loro?
Credo che l’essere un attore ti porti a interpretare tante personalità diverse ma penso che le due cose siano slegate tra loro.

Hai molti tatuaggi, che cosa rappresentano per te?
I tatuaggi sono la mia grande passione, non saprei dirti quanti ne ho, molti hanno un significato come quelli dedicati ai miei nonni e al mio migliore amico, che ora non ci sono più. Altri li ho fatti solo perche’ mi piaceva lo stile, come il geometrico cubinato sul braccio e il mahori sul petto e braccio ispirato a quello del famoso attore Dwayne “The Rock” Johnson. Personalmente credo che siano ben fatti e li vedo bene sul miocorpo, li rifarei tutti perche mi hanno accompagnato nel bene e nel male nella mia vita.

Quali sono le tue passioni?
Oltre ai tatuaggi la mia passione è la palestra, mi alleno da anni e i tanti sacrifici sono stati ben ripagati, dato che l’ aspetto fisico mi ha aiutato tanto nel percorso che sto facendo

Che rapporto hai con i social network?
Non ci crederai ma fino a un paio di anni fa ero forse l’ unico a non avere neanche Facebook e Instagram.
Da meno di un anno sono attivo sui social e in particolare su Instagram, dove ho tante persone che mi seguono da tutto il mondo e mi fa molto piacere, infatti colgo l’occasione per ringraziarli tutti.

Una domanda che tutte le tue fan si chiedono è: Sei single? Quali caratteristiche deve avere la tua persona ideale?
Si sono single,un po’ per scelta perché in questo periodo voglio pensare a me e a raggiungere i miei obiettivi e un po’ perché non ho trovato la persona giusta.
Il problema è che neanche io so le caratteristiche della mia ragazza ideale, comunque non la cerco arriverà quando meno me l’aspetto.

Qual è il tuo sogno nel cassetto?
Il mio sogno è di diventare un attore famoso, la strada è molto lunga ma sono contento del mio percorso e delle persone che mi stanno affianco e credono in me.
I miei idoli sono Vin Diesel e Jason Statham, tra i miei film preferiti è scontato dirti Fast and Furious, invece in Italia mi piace la serie tv di Gomorra

Quali sono i suoi progetti futuri?
Nei prossimi mesi sarò impegnato nelle riprese del film, che poi diventerà serie tv, Cravatta Rosso Sangue con il regista e attore Luciano Marinelli ,tratterà il tema dell’usura ,un argomento forte e d’impatto.
Sono molto carico perché avrò un ruolo importante e che mi piace molto.

Gallery Gianni Ruvolo