martedì, Maggio 21, 2024
HomeSpettacoloGossipGiorgia Soleri confessa di avere una cotta per Ghali: "Gli scrivo dal...

Giorgia Soleri confessa di avere una cotta per Ghali: “Gli scrivo dal 2017”

Giorgia Soleri ha confessato sui social di avere una cotta per Ghali da anni e di aver provato anche a contattarlo

Da quando si è classificato quarto al Festival di Sanremo con il brano Casa mia e aver parlato in diretta di quanto sta accadendo a Gaza, è scoppiata una vera epidemia d’amore per Ghali. Questa volta a parlarne Giorgia Soleri, attivista ed ex fidanzata di Damiano dei Maneskin (ad oggi fidanzatissimo con Dove Cameron). L’influencer ha voluto esprimere il suo interesse per l’artista, una cotta che ormai va avanti dal 2017.

Giorgia Soleri su Ghali: “Non mi ca*a di striscio”

Recentemente, i sostenitori hanno fatto notare a Giorgia Soleri una forte somiglianza con la mamma di Ghali. L’attivista ha subito sfruttato questa occasione per rivelare un segreto del tutto imprevisto. Sembrerebbe che da circa quattro anni nutra un interesse non corrisposto per il cantante di Casa mia. Ha tentato di contattarlo ripetutamente, tuttavia egli non ha prestato attenzione ai suoi tentativi.

“Mi sarei potuta offendere perché mi avete scambiata con una donna visibilmente più grande (e bella) di me, invece mi offendo perché Ghali non mi ha mai baciata così purtroppo, ha risposto Soleri a chi le ha fatto notare questa somiglianza. Poi ha ammesso: “È dal 2017 che mi faccio avanti e non vengo c**ata di striscio”.

Ignorando il fatto che Giorgia nutra un interesse per Ghali dal 2017, ma nel frattempo sia diventata la compagna di Damiano David dei Maneskin, suscita interesse la risposta di alcuni sostenitori. Dopo aver notato la somiglianza tra lei e la madre del cantante di Casa Mia, la giovane ha ricevuto una gran quantità di messaggi.

“Io ho i DM pieni zeppi di messaggi così, quindi se anche tu sei uno di quegli uomini che in una relazione cerca una persona simile alla propria mamma, sappi che l’hai trovata”, ha concluso l’attivista.

 

Valentina Sammarone
Valentina Sammarone
"Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. Il suo compito è additare ciò che è nascosto, dare testimonianza e, pertanto, essere molesto." (Horacio Verbitsky)
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME