Giorgio Pasotti in “Da Shakespeare a Pirandello”

0

Letteratura e teatro si fonderanno a partire dal 12 ottobre dal Teatro Marchetti di Camerino (Macerata) attraverso l’operazione culturale di Davide Cavuti che, insieme a Stefano Francioni, ha deciso di puntare su testi noti di due grandi maestri delle parole. Ad interpretare sonetti, versi, frasi, pensieri ed opere di Shakespeare e di Pirandello ci sarà l’attore Giorgio Pasotti.Giorgio-Pasotti

La tournèe teatrale, al momento, consterà di 19 date. Infatti, Giorgio Pasotti girerà per i teatri italiani fino a dicembre per poi, riprendere a febbraio. Il progetto è molto ambizioso e complicato perchè far appassionare il pubblico ad opere e ad autori che conoscono e amano sarà complesso tuttavia l’intento di valorizzare il patrimonio artistico-culturale locale ed internazionale è ammirevole. Intanto, possiamo svelarvi che di William Shakespeare saranno recitati alcuni pezzi tratti da “Giulio Cesare” e “Amleto” mentre per ricordare e omaggiare Luigi Pirandello è stato selezionato “L’uomo dal fiore in bocca”. Quest’ultimo è stato creato dallo scrittore di “Sei personaggi in cerca d’autore”, nel’35.

Le prime due parti, quindi, dello spettacolo sono dedicate a queste figure di indubbia importanza invece, l’ultimo atto vira su alcuni autori del Novecento attraverso storie e racconti più recenti. Una bella prova, insomma, per l’attore bergamasco che dovrà attingere dal passato ma esprimere, in una chiave attuale, le parole di altri.

Giorgio-Pasotti