E’ il giorno di Juventus-Real, a Cardiff per la storia: le probabili formazioni

0
Millennium Stadium, Cardiff, fonte By Clint Budd - From Flickr, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45170501
Millennium Stadium, Cardiff, fonte By Clint Budd - From Flickr, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=45170501

L’attesa sta per finire, è il giorno di Juventus-Real Madrid, questa sera ore 20:45 al Millennium Stadium di Cardiff i due club si affronteranno per alzare al cielo la coppa dalle grandi orecchie. Allegri ha studiato a fondo i punti deboli degli spagnoli che fanno dell’attacco stellare il loro punto di forza, concedendo ampi spazi in difesa. La Juventus dal canto suo proverà a sfruttare la propria solidità difensiva per poi ripartire cercando di concretizzare al massimo le occasioni che gli avversari concederanno. Allegri ha sciolto i dubbi, si affiderà al 4-2-3-1, modulo che all’occorrenza si trasformerà in un 3-4-2-1. Davanti a Buffon agiranno Barzagli, nel ruolo di terzino destro, Bonucci, Chiellini e il brasiliano Alex Sandro sulla sinistra, in mediana spazio alla coppia consolidata formata da Khedira e Pjanic, mentre sulla trequarti toccherà a Dani Alves spingere sulla destra, a completare il reparto Paulo Dybala e Mandzukic, in attacco il Pipita Higuain. Nel Real Zidane si affiderà ai soliti noti, in difesa spazio a Carvajal, Varane, Ramos e Marcelo, a centrocampo agiranno Modric, Casemiro e Kroos, sulla trequarti spazio ad Isco alle spalle di Ronaldo e Benzema. Ecco le probabili formazioni:

 

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Dani Alves, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: M.Allegri

Real Madrid (4-3-1-2): Navas; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Isco; Cristiano Ronaldo, Benzema. Allenatore: Z.Zidane