Girandola di portieri, asse Juve-Atalanta-Roma: Perin scatena l’effetto domino?

Il portiere della Juventus può finire a Bergamo con Gollini in giallorosso. Il Tottenham su Pau Lopez

0
Mattia Perin, fonte Di Fabio Ariagno - WhatsApp, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50457155
Mattia Perin, fonte Di Fabio Ariagno - WhatsApp, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=50457155

La Juventus cerca acquirenti per Mattia Perin. Il portiere attualmente è in prestito al Genoa, ma al termine della stagione tornerà a Torino e dovrà trovarsi una nuova sistemazione, dato che con la contemporanea presenza di Szczesny e Buffon difficilmente troverà spazio.

Sulle tracce dell’estremo difensore c’è l’Atalanta di Gasperini, i bergamaschi sono interessati ma stanno prendendo tempo per cercare di capire cosa ne sarà di Gollini, finito nel mirino della Roma.

I giallorossi sono interessati al portiere e l’Atalanta attende l’offerta giusta per liberarlo. I bergamaschi valutano il giocatore 30 milioni di euro. L’arrivo di Gollini in giallorosso libererebbe Pau Lopez, nel mirino del Tottenham, pronto a sborsare 40 milioni di euro per portarlo in Premier.

Nei giorni scorsi la Juventus aveva offerto Perin direttamente alla dirigenza giallorossa, ma la proposta è stata rispedita al mittente.

L’eventuale approdo di Perin all’Atalanta, dunque, rischia di creare un vero e proprio effetto domino, prima, però, bisognerà capire come e se deciderà di muoversi la Roma, che deve fare i conti con la questione bilancio.