Giro d’Italia – bis Viviani, Dennis resta in Rosa

Tappa tranquilla con volata finale vinta ancora dal nostro Elia Viviani

0

Elia Viviani vince in volata la terza tappa del Giro d’Italia, tappa da Be’er Sheva a Eilat di 229 km. Al secondo posto troviamo Sacha Modolo mentre terzo Sam Bennett autore di una volata al limite del regolamento. In una giornata tranquilla restano invariate le maglie di leader, la maglia Rosa resta Rohan Dennis, Elia Viviani consolida la sua maglia Ciclamino, Enrico Barbin in fuga strappa altri punti e conferma la sua maglia Azzurra mentre Schachmann resta in maglia Bianca. Tappa caratterizzata dalla solita fuga iniziale ripresa a pochi chilometri dal traguardo. Il nostro Elia Viviani come accaduto ieri, perde le ruote dei compagni di squadra nel finale e rischia tantissimo in volata stretto alle transenne da Sam Bennett. Il campione olimpico però resiste e con una volata imperiale bissa il successo di ieri. Domani giornata di riposo che porterà la carovana in Italia, precisamente in Sicilia per la quarta tappa di 198 chilometri da Catania a Caltagirone. Tappa molto mossa con due GPM e un ultimo chilometro in salita con pendenze fino al 13%. Tappa aperta a tutto.