Giro D’Italia – Trionfa Tim Wellens

0

Tim Wellens della Lotto Soudal ha vinto la sesta tappa del Giro d’Italia, da Ponte a Roccaraso (Aremogna) di 157 km. Noi di DailyNews24 l’abbiamo seguita per voi dal traguardo.

Tappa caratterizzata dalla fuga mattutina che in un primo momento non conteneva il corridore belga. In secondo momento Wellens ha raggiunto la fuga con l’aiuto di Pim Ligthart. Il quintetto poi si è sciolto quando il belga con un’azione da fuoriclasse ha staccato tutti e ha vinto in solitaria sul traguardo dell’Aremogna. Wellens ha dichiarato in conferenza stampa di aver parlato in corsa con la maglia rosa Dumoulin che l’ha spinto a scattare al momento giusto per raggiungere la fuga. I due sono molto amici a quanto pare poiché hanno passato alcuni giorni insieme durante una corsa ad Amsterdam. In parte siamo stati smentiti poiché la fuga in un primo momento sembrava avere i minuti contati ma grazie all’apporto dei fuggitivi della seconda ora è giunta al traguardo.

Tra gli uomini di classifica il primo a scatenare la bagarre è stato il nostro campione italiano Vincenzo Nibali con uno scatto che sembrava potesse dare la prima stangata alla classifica generale. Pochi metri però e il fuoriclasse dell’Astana è stato ripreso da un grande Dumoulin che poi ha rilanciato la sua azione ed è arrivato quarto al traguardo. Nibali non è sembrato molto reattivo anche se per scattare avrà avuto ottime sensazioni dalle gambe. Il giro è ancora all’inizio, di chilometri ce ne sono ancora tanti e Dumoulin non sembra proprio di voler mollare la maglia rosa anche se ha dichiarato di essere qui per divertirsi il più possibile.

Domani settima tappa Sulmona – Foligno tappa mista adatta ad una fuga ma occhio ai velocisti. Una salita quasi in partenza ma gli ultimi chilometri sono abbastanza semplici.

Si ringrazia Davide Fabi per la collaborazione.