Giro d’Italia – tris di Viviani

Giornata tranquilla con arrivo in volata, da domani iniziano i dolori

0

Tredicesima tappa Ferrara – Nervesa della Battaglia di 180 km. Tappa completamente piatta caratterizzata dalla solita fuga mattutina assorbita dalle squadre dei velocisti, in volata è ancora Elia Viviani che beffa nettamente Bennett e Van Poppel. Con questa vittoria Viviani allunga anche in classifica per la maglia Ciclamino. Giornata tranquilla per Yates che conserva la maglia Rosa e la maglia Blu con Carapaz sempre in maglia Bianca.

Domani quattordicesima tappa, San Vito al Tagliamento allo Zoncolan. 186 chilometri, 5 GPM tra cui l’arrivo in salita sul leggendario Zoncolan, la salita più dura d’Europa: 10 km al 12% di media con punte del 22%. Si inizia a fare sul serio, vedremo chi può vincere questo Giro.