Giulia De Lellis ha chiamato Cecilia Rodriguez dopo la battuta sull’altezza

L'esperta di tendenze ha chiamato la sorella di Belen Rodriguez per chiarire l'episodio sulla presunta altezza della De Lellis e Iannone.

0
Giulia de Lellis Festival Cannes
Giulia de Lellis Festival Cannes

Giulia De Lellis non è di certo un personaggio che si nasconde e non affronta le situazioni. Questa volta, l’esperta di tendenze ha chiamato al telefono Cecilia Rodriguez, sorella di Belen, per risolvere una volta per tutte un episodio un po’ scomodo.

LA BATTUTA DI CECHU INFIAMMA IL WEB – Lo scorso giugno Cecilia fece una dichiarazione sconvolgente sulla coppia De Lellis-Iannone. La ragazza sperava di passare inosservata, tuttavia, non è stato proprio così. “Io sono sicura che si troveranno bene, benissimo perché sono della stessa altezza. Anzi, come dite voi qui in Italia, sono alti ‘un metro e una banana’. Precisi precisi, lo scriva! Mi prendo la responsabilità di quello che dico. In Italia ho sempre sentito dire questa frase e non è mai morto nessuno. Per me loro sono perfetti insieme anche per questo motivo” ha dichiarato Cechu.

LA RISPOSTA PUBBLICA DELLA DE LELLIS – Dopo la battutina, Giulia ha risposto ironicamente alla sorella di Belen tramite Instagram: “Che penso? Che è vero raga, è la verità. Non è che sono un metro e..… non si può volere tutto dalla vita. Però sono simpatica!”.

Nonostante la De Lellis abbia risposto pubblicamente a Cecilia, successivamente la ragazza ha telefonato alla sorella minore di Belen per chiarire la questione una volta per tutte.

L’INTERVISTA DI CECILIA A “RIVELO” – Cecilia nell’intervista a Rivelo ha spiegato come poi sono finite le cose.
“Io ho detto quella cosa che loro due sono alti un metro a una banana. Era una conversazione a tre. Diciamo che mi sono accorta dell’errore, dopo non ho riso tanto. Ho fatto una battutina, ma è andata male. Non pensavo che avrebbero scritto ‘alti un metro e una banana’. Invece il giornale l’ha riportato. Il giorno dopo è successo di tutto. Hanno chiamato tutti. Chi? I diretti interessati. Mi hanno chiamato, ci stava. Sia Giulia che Andrea mi hanno telefonato. Ci sono rimasti male per la mia battuta. Giulia ha detto che se avevo un problema con lei potevo chiamarla e dirle tutto a voce. In realtà chiamarla al telefono e dirle ‘guarda sei alta un metro e una banana’ non era il caso. Quindi non l’ho fatto. Così è andata. Ho chiesto scusa. Non fa parte di me offendere, quindi ho chiesto scusa e abbiamo chiarito tutto” ha svelato la showgirl.