Giulia Valentina attaccata sui social: “A voi influencer piace prendervi gioco dei commessi nei negozi”

Giulia Valentina è finita al centro delle polemiche per delle Instagram Stories

0

Giulia Valentina, famosa influencer e testimone di nozze di Paola Turani, è finita al centro di una polemica sui social a causa di alcune Instagram Stories. Al momento, la ragazza non ha replicato, cosa succederà?

POLEMICA IN CORSO – Nello specifico, l’influencer ha pubblicato delle stories spiegando di aver avuto dei problemi con il suo cellulare. Andata in assistenza, la ragazza si è sentita fare la classica domanda di routine: “Hai provato ad accendere e spegnere il telefono?”. Questo è stato il motivo per la quale la ragazza ha pubblicato delle storie sui social.

“Io capisco che lo debbano dire perché c’è gente che non lo fa però quando ti fanno questa domanda, ma secondo te? Prima di prendere appuntamento, fare la coda, venire fino a qui e aspettare il mio turno, non ho provato a spegnere e riaccendere il telefono? Certo che ho provato! Adesso sarà la risposta a qualsiasi mio problema. Se un’amica mi racconta di avere un problema con la macchina, le dirò: ‘Hai provato a spegnere e riaccendere il telefono?’. Magari è la soluzione a tutto”.

LA REAZIONE DI ALCUNI FOLLOWER – Sui social, soprattutto Twitter, si è scatenata una polemica a causa di queste dichiarazioni. “Inizio a pensare che alle influencer piaccia proprio percul**e i commessi nei negozi. Ma se sai che probabilmente è una domanda di routine, perché fai ste storie? Sta solo cercando di aiutarti” ha scritto una ragazza. “E si sente pure simpatica” risponde un altro utente.

Tuttavia, qualcuno ha anche provato a difendere l’influencer ricollegandola alla sua amicizia con Imen Jane (la quale è stata al centro di polemiche simili per giorni circa qualche settimana fa). “Questo social è gratis! Imen Jane è colpa di Giulia Valentina! Mi fate paura quando scrivete queste cose! Non so, diamole la colpa anche per il riscaldamento globale a sto punto” scrive una ragazza. Da che parte state?