Giulio Mola: “Bonucci ha chiesto la cessione”

0
Leonardo Bonucci fonte foto: Di Photo by Muhammad Ashiq from Singapore, SingaporeCropped by Danyele - Singapore Selection vs Juventus (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43900233
Leonardo Bonucci fonte foto: Di Photo by Muhammad Ashiq from Singapore, SingaporeCropped by Danyele - Singapore Selection vs Juventus (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43900233

Secondo quanto riportato dal giornalista, Bonucci avrebbe chiesto la cessione alla società bianconera. Il calciatore potrebbe ricongiungersi con un suo vecchio allenatore

Tanta, troppa gente scontenta attualmente nell’ambiente bianconero. Dirigenza per i risultati, l’allenatore per i continui terremoti causati dai media e giocatori che sembrano vivere in un clima non propriamente disteso.

A far capolino in questi giorni è l’indiscrezione di Giulio Mola de “Il Giorno”, che avrebbe parlato della possibilità di una cessione per Bonucci nel mercato di gennaio. Il difensore bianconero avrebbe chiesto di andarsene e potrebbe ritrovarsi al Tottenham dalla prossima sessione.

Sarebbe rottura

Secondo quanto riportato da Giulio Mola, tra Massimiliano Allegri e Leonardo Bonucci sarebbe nuovamente rottura, dopo quella che portò il trasferimento del difensore al Milan. Stavolta il tutto potrebbe essere insanabile, specialmente perché la situazione in campo è pessima rispetto a quello che era quell’anno.

Le due parti non si sono mai gradite più di tanto, almeno a quanto filtra, e un addio è possibile nella prossima sessione di mercato. Addio che getterebbe ancor più nello sconforto la difesa bianconera che attualmente deve ricompattarsi e ritrovare i propri leader. Un acquisto dovrà essere fatto sicuramente e l’addio di Bonucci porterebbe al dover acquistare un altro difensore supplementare.

Bonucci potrebbe finire al Tottenham, dove ritroverebbe Antonio Conte che lo ha già allenato in carriera. L’allenatore italiano gradirebbe un arrivo del difensore azzurro, che porterebbe esperienza a Londra e garantirebbe una crescita esponenziale per gli spurs. Intanto, il calciatore non si sbilancia ma la possibilità che vada via c’è.