Gli Urban Strangers tornano con “Bones” contenuto in Detachment

0

Gennaro Raia e Alessio Iodice, in arte Urban Strangers tornano con il loro primo album effettivo dal titolo Detachment in uscita il 14 ottobre. Il duo campano si era classificato secondo, dietro Giò Sada, nella scorsa edizione di X-FactorUrban-Strangers

Un ep e un singolo alle spalle certificati dalla Fimi, rispettivamente, oro e platino hanno spianato la strada a questi due giovani musicisti che hanno colpito per essere moderni e fuori dal comune. Gli Urban Strangers, quindi, hanno iniziato a lavorare a questo progetto da descrivere con le loro stesse parole pronunciate riguardo al brano apripista, Bones: “è un viaggio interiore che, attraverso le parole e una musica sospesa, descrive l’incapacità di trovare una risposta univoca ai dubbi, alle domande e alle incertezze che si presentano nelle nostre vite”. Inoltre, Gennaro ed Alessio hanno, seppur in poco tempo, una schiera di fan pronte a sostenerli nel loro percorso.

urban-strangers

Bones, prodotta e diffusa grazie alla loro casa discografica Cava Lavica, offre al pubblico italiano un sound diverso rispetto a quello che, già, circola in giro e stupirà chi non è abituato a produzioni di questo tipo. La canzone, poi, è stata scritta a otto mani (se così si può dire) da i due ragazzi e da Ennio Mirra e Raffaele Ferrante.