Goditela Benevento, te la sei meritat”A”!

0

Festa grande al Vigorito. E come poteva essere altrimenti dopo la vittoria di questa sera. Dopo lo 0-0 d’andata il Benevento aveva due risultati su tre per approdare in serie A, obiettivo raggiunto e meritato.

 

1-0 secco. Netto. Da grande squadra. Ci ha pensato Puscas, in grandissima forma, a risolvere la pratica Carpi. Poi una grandissima gara difensiva, un capitan Lucioni insuperabile ed un regista Viola​ che ancora una volta sta dimostrando di avere le qualità per giocarsi le sue carte nella massima serie.

 

Il Carpi ha poco potuto dinanzi ai suoi avversari ma non si è mai dato per vinto, lottando sempre fino alla fine. Poi il triplice fischio, l’immensa gioia da una parte, lacrime e disperazione dall’altra. La crudeltà del calcio.

 

Dopo 88 anni di storia il Benevento approda per la prima volta in serie A. Strameritatamente per quanto fatto. Un grande gioco, un grandissimo gruppo. Una tifoseria fantastica. La serie A ci accoglie a braccia aperte.