Google celebra i Mondiali Femminili

0

Google celebra i mondiali femminili che iniziano domani in Canada e dove non parteciperà l’Italia di Antonio Cabrini

 

Mancano 48 ore all’inizio dei Mondiali che si svolgeranno in Canada, che purtroppo non vedranno protagonista la nostra nazionale. La nazionale azzurra ha perso lo spareggio tra le mure amiche del Bentegodi contro l’Olanda.  Per questo importante avvenimento Google celebra l’evento con un doodle in homepage (non in Italia) e condividendo alcune informazioni relative all’interesse del Web verso questa disciplina, che non ha nulla da invidiare a quella maschile, nonostante molte persone e tra questi ricordiamo il caso Belloli, non la pensino cosi.

Google celebra il Mondiale Femminile
Google celebra il Mondiale Femminile

Per aiutare i navigatori a trovare informazioni sui mondiali, il gruppo di Mountain View mette in campo iniziative come la visualizzazione dei risultati aggiornati in tempo reale all’interno delle SERP.

Le 24 squadre nazionali si sfideranno nelle 52 partite in programma, partendo dai gironi di qualificazione (domani a Edmonton il fischio d’inizio con Canada e Cina in campo) fino ad arrivare alla finale del 5 luglio a Vancouver. È la settima edizione del torneo, che si prospetta come la più seguita di sempre, con già oltre un milione di biglietti venduti e un numero elevato di spettatori pronti a seguire gli incontri in televisione.