10 suggerimenti per migliorare la qualità delle riprese con GoPro

0
GoPRO

L’industria di Internet si sta sviluppando a un ritmo incredibile. Man mano che la quantità di informazioni cresce, diventa più facile per gli utenti riceverla nei formati video e audio. I fornitori di informazioni se ne sono resi conto rapidamente e hanno iniziato a produrre enormi quantità di contenuti video.
I blogger non sono molto indietro e riempiono le risorse video online con gigabyte dei video. Ma come li stanno girando? Con le fotocamere d’azione portatili e iPhone. Ma che fare per risparmiare il tempo sulle modifiche?
In questo articolo presenteremo 10 consigli che ti aiuteranno a risparmiare un paio di ore e aggiungere viste originali ai tuoi video GoPro.

1. Come fissare la fotocamera?

Gli operatori professionali di GoPRO  hanno intrattenimento interessante. In sella alle montagne, prestano attenzione ai ciclisti che usano le action camera e osservano quanti di loro registrano il cielo o i loro piedi. Pertanto, fai attenzione a non diventare un’occasione per divertimento.
Per fissure la camera sulla testa utilizza il puntatore laser. Seleziona un punto di 2-2,5m dagli occhi e, appoggiando il puntatore verso la camera, regola la sua inclinazione sul punto scelto visivamente. Con questa disposizione, la fotocamera registra, ciò che vedi con i tuoi occhi.

2. Riprese fatte dalla prima persona

Un occhio di pesce può catturare vaste aree intorno a te. Comunque, se lo vuoi usare, è necessario seguire alcune regole.

GoPRO

Gli obiettivi ultralargenti possono catturare un’esposizione molto ampia, ma estendono gli oggetti al centro dell’inquadratura. Pertanto, in modo che l’oggetto non si estenda su tutto il fotogramma e non copra lo sfondo, è necessario registrarlo da una distanza costante di 2-2,5 metri. Quindi lo spettatore non mancherà un singolo movimento in centro e cosa succede in background.

3. Mantieni la messa a fuoco a filo

Per una maggiore stabilizzazione delle riprese in movimento, seleziona un punto sugli abiti dell’alleta, al quale orienterai la fotocamera durante le riprese. È meglio selezionare un’area della cintura, quindi il centro dell’inquadratura quasi coinciderà con la parte centrale del corpo umano.
Quando si riprende un jibbing, sarà più intelligente spostare la messa a fuoco al di sotto della cintura, poiché in questa situazione è importante acquisire la posizione della tavola sulla guida. Quindi lo spettatore capirà che tipo di trucco è stato fatto.
Quando si riprendono i piroetti, scegli l’angolo in modo che la faccia sia nella cornice più della parte posteriore.

4. Giù con l’immagine tremante

Il problema principale dell’operatore: stringere la mano, soprattutto quando si riprende il pattinaggio. Per stabilizzare la cornice è necessario fissare saldamente gli elementi di fissaggio. Quando si scatta con le mani, è possibile evitare il movimento della fotocamera rilassando il polso e rendendo più fluidi i movimenti delle mani. Se questo non aiuta, puoi ricorrere a invenzioni meccaniche e usare stabilizzatori artificiali. Tuttavia, meno il loro uso – possono pesare un paio di chili.

5. Nuove prospettive

GoPRO

Abbiamo già descritto come utilizzare gli elementi di fissaggio sulla testa, ora ci fermeremo sulla montatura per catturare l’espressione sulla nostra faccia. È molto divertente guardare le espressioni e le facce di una persona. Niente può descrivere le emozioni in modo così vivido come il viso di una persona, specialmente quando salta e solleva una nuvola di neve intorno a lui.
Tali elementi di fissaggio sono appesi al casco, è sufficiente ricordare di capovolgere l’immagine durante l’editing.
Con l’aiuto di altri elementi di fissaggio è anche possibile ottenere gli angoli originali. Per esempio, puoi fissare la camera sul telaio della bicicletta.

6. Non chiedere l’impossibile dalla camera

Le camere portatili sono molto buone. Sono comode, facili da usare, sono resistenti e compatte. Ma sono tutt’altro che universali. Il problema potrebbe essere il bilanciamento del bianco. Quando si riprendono paesaggi innevati, dove non ci sono oggetti luminosi contrastanti, il rilievo inizia a perdersi. Non esporre la camera all’impossibile, a volte ci si sente molto a disagio quando si riprendono le condizioni di illuminazione. È meglio trasferire immediatamente le riprese nel tempo o nello spazio.
Un altro consiglio, è tenere l’obiettivo della camera lontano dalla luce solare diretta. Il sole molto luminoso creerà riflessi ottici e digitali. Essi, naturalmente, trasmettono l’atmosfera di una giornata di sole. Ma l’obiettivo può essere danneggiato e bruciato.

7. Impostazione della modalità di ripresa

Le videocamere moderne hanno un numero di impostazioni diverse: velocità di scatto, risoluzione, angolo di copertura. Molte persone impostano una fotocamera sul principio, più sono e meglio è. Tuttavia, è scomodo attendere per ore fino a quando il computer elabora un sacco di frame pesanti. Pertanto, la modalità di scatto deve essere personalizzata in base alle proprie esigenze.
L’occhio umano non distingue i fotogrammi con una frequenza di oltre 25 fotogrammi al secondo. Il resto dei fotogrammi scompare dalla nostra vista. Pertanto, non è necessario riprendere un film normale con una frequenza di 50-60 fotogrammi al secondo. Limita a 25 o 30 e il tuo video verrà elaborato 2 volte più velocemente.
Il secondo parametro molto importante è la risoluzione. Di solito è indicato nel numero di pixel in orizzontale. La risoluzione 1080 è chiamata HD (alta definizione), ma in realtà 720 è sufficiente per la maggior parte dei computer. Per vedere la differenza è necessario guardare un video su un grande schermo televisivo, e sparando con una risoluzione di 720 si risparmia molta memoria. Tra l’altro sarà più facile modificare video con software speciale. Sicuramente avrai bisogno di tagliare alcuni parti dai tuoi video, aggiungere commenti o usare il programma per unire alcuni video in un film lungo. Ti consiglio un freeware meraviglioso da Freemake per fare un semplice editing prima di pubblicare i tuoi video online.

8. Registra tutto

Un’altra cosa con cui puoi rendere interessante il tuo video è un sondaggio di situazioni quotidiane. Gli spettatori amano guardare che un atleta famoso, in realtà è un ragazzo normale che si sveglia la mattina, fa colazione, parla con gli amici e si siede davanti al monitor.
Se si desidera aggiungere originalità, usa il finestrino dell’auto e treno per le riprese.

9. Risparmia tempo

Prova a pianificare i tuoi scatti e scegliere correttamente gli angoli per risparmiare memoria sulla scheda SD e la batteria della videocamera. Ideale quando la fotocamera si accende pochi secondi prima di un momento speciale e subito dopo esso si spegne.

10. Immaginazione

Il fatto che sia impossibile adattarsi a qualsiasi standard, ciò che ci aiuta a rimanere individuali, è l’immaginazione. Solo la creatività, l’immaginazione e gli esperimenti aiuteranno a sviluppare il tuo stile di ripresa e ti distinguerà dagli altri operatori esperti al prossimo Giro d’Italia.

GoPROgo pro