GP del Mugello, Bastianini primo nelle FP1 della Moto3

0

Bastianini si impone nel primo turno di prove libere sul circuito del Mugello per la Moto3.

Un bellissimo sole dà il benvenuto ai pilotini della classe cadetta che aprono le danze del GP d’Italia.

Il primo turno di libere parte con Bastianini che firma subito il miglior crono precedendo Vazquez e Kent, un ritrovato Tonucci riesce ad imporsi in top10 dimostrando che il cambio di approccio è stato il suo toccasana dopo 5 GP deludenti. Per 40 minuti la leadership vede continui cambiamenti e i protagonisti sono i piloti di punta: Kent, Oliveira, Fenati, Vinales e Vazquez. Non si vede invece nelle posizioni importanti invece Quartararo, che come Navarro approda per la prima volta sul circuito toscano e deve trovare i suoi punti di riferimento. A 23 minuti dal termine della sessione arriva il primo cambio gomma che ribalta la classifica con Oettl che si impone in prima posizione ed è il primo pilota a scendere sotto i 2’00”, per la wildcard Groppi invece arriva un ottimo quindicesimo crono. Con le gomme fresche molti piloti tornano in top10 come ad esempio Bagnaia e Locatelli ma anche Tonucci oggi sembra essersi finalmente ritrovato ed è un concorrente fisso della zona punti. Antonelli balza al comando quando mancano ormai poco meno di dieci minuti al termine dopo una veloce risalita ma il vero spettacolo inizia a tre minuti dal termine con un piccolo time attack che vede Bastianini chiudere al comando precedendo Kent, Antonelli, Hanika e Vinales che completa la top5.

Fenati chiude con il sesto tempo davanti a Bagnaia, Ajo, Martin e Ono.

Per gli altri italiani si scende in quindicesima posizione con Migno a precedere Bezzecchi, l’altra wildcard che ritorna in pista dopo il debutto in Qatar.

Ventesimo Tonucci, ventunesimo Locatelli, ventisettesimo Groppi.

Chiudono la classifica Ferrari e Manzi rispettivamente trentadue e trentacinquesimo.