Grande affare per la difesa dell’Inter: Bruma si avvicina, ma è necessaria una cessione eccellente…

0

Tutto sulla difesa. Lì l’Inter deve migliorare la propria affidabilità. Nella stagione appena conclusa questo reparto, almeno inizialmente, si era mostrato imperforabile come non mai, ma poi, a lungo andare, sono venute fuori tutte le lacune latenti. Ora è tempo di mettere mano al portafogli, in attesa di definire la delicata situazione societaria.

L’OBIETTIVO NUMERO UNO PER LA DIFESA E’ STATO GIA’ INDIVIDUATO – Si chiama Jeffrey Bruma. La notizia è rilanciata da Tuttosport attraverso l’edizione cartacea di oggi. La certezza è una: l’Inter ha bisogno di vendere per poter comprare. Sarà necessario, dunque, un pesante sacrificio in sede di calciomercato per poter arrivare al possente difensore olandese 24enne Jeffrey Bruma, di cui si parla un gran bene soprattutto in ambito europeo. Chi gli farà posto? Domanda da 1 milione di dollari. Tanti sono nella lista dei “sacrificabili”. Tra gli uomini della difesa, su tutti Jeison Murillo e Juan Jesus, che potrebbero avere maggiore mercato di un Andrea Ranocchia, di ritorno dalla Samp. La difesa è il punto da cui ripartire. Mancini, Thohir e soci lo sanno benissimo. Bruma in cima ai pensieri, ma serviranno tanti soldini. In parte potrebbero arrivare dalla cessione di Jovetic. Nota dolente della campagna acquisti nerazzurra, ma si è pronti ad invertire la rotta!