Grande Fratello: un ex gieffino ha avuto di paura di aver contratto il Coronavirus

0
Grande Fratello
Grande Fratello

Un ex gieffino ha rilasciato un’intervista dichiarando di aver temuto di aver contratto il nuovo Coronavirus. Ha dichiarato di aver passato letteralmente le ‘pene dell’inferno’ e di aver temuto il peggio. Si è sentito abbandonato dalla sanità. Dichiarazioni forti, dunque. Scopriamo di chi si tratta.

GRANDE FRATELLO: UN EX CONCORRENTE HA TEMUTO IL PEGGIO – Si tratta proprio di lui: Filippo Nardi. L’uomo ha rilasciato un’intervista per BollicineTv durante la quale ha fatto delle dichiarazioni davvero importanti. L’uomo è disk Jockey britannico, ha partecipato al Grande Fratello e anche a L’ Isola Dei Famosi.

LE FORTI DICHIARAZIONI DI FILIPPO NARDI – “Tutto è iniziato intorno al 10 marzo; forti dolori alle articolazioni, febbre molto alta. Per circa una settimana ho avuto la temperatura tra i 38,5 e i 39, ho perso 5 kg, ho avuto paura e nonostante le chiamate sono state ignorate e nessuno è venuto a farmi il tampone”, ha dichiarato inizialmente l’uomo, che ha temuto fortemente di aver contratto il virus.

ALTRE DICHIARAZIONI DELL’EX GIEFFINO – Filippo ha poi proseguito: “Io credo di aver avuto il Coronavirus, perlomeno le probabilità sono alte, ma mi hanno negato il tampone.” Ha poi aggiunto: “Il numero verde per richiedere il tampone per l’emergenza Coronavirus mi ha completamente ignorato”. E per concludere: “Mi hanno detto che non avendo sintomi quali tosse o mal di gola non era necessario fare il tampone”.

DOVE SI TROVAVA L’EX CONCORRENTE DEL GF ? – L’uomo ha dichiarato che si trovava in Brianza per la ristrutturazione di una casa nella quale andrà a vivere prossimamente con suo figlio. Ha infine dichiarato di aver avuto realmente paura, di essere rimasto bloccato in casa durante il trasloco.

COME STA OGGI FILIPPO NARDI? – Filippo Nardi oggi ha dichiarato di stare molto meglio. Ha però aggiunto che essendo stato ignorato dalle autorità avrebbe potuto aver contratto il Coronavirus, ma che nessuno, nemmeno lui, attualmente può saperlo con certezza.