Grande Fratello Vip: Zequila suggerisce una scusa fantasiosa a Clizia per evitare la squalifica

0
Grande Fratello Vip, fonte: screenshot youtube

Dopo delle forti dichiarazioni, a finire al centro della polemica è una concorrente dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip. Si tratta di Clizia Incorvaia che il giorno dopo l’ultima puntata si è lasciata sfuggire delle sconcertanti affermazioni.

“Sei peggio di un pentito” – A far scoppiare il caos è stata la nomination fatta da Andrea Denver nella puntata di venerdì. Il modello ha infatti nominato Clizia, non aspettandosi che anche Astride facesse il nome dell’ex di Sarcina. Nel venire a sapere di essere al televoto, la Incorvaia è scoppiata. Vani sono stati i tentativi di chiarimenti da parte di Denver, ricevendo pesanti insulti. La gieffina gli ha infatti rivolto delle dichiarazioni pesanti: “Tu sei un maledetto Buscetta, sei un traditore, sei un pentito e io con i pentiti non ci parlo”.

FANTASIOSA GIUSTIFICAZIONE PER SALVARSI DALLA SQUALIFICA – La donna deve aver compreso la gravità delle sue parole, avendo usato i pentiti e Buscetta come un insulto. Infatti, oggi Clizia si è mostrata preoccupata per i provvedimenti che il programma potrebbe prendere nei suoi confronti. Per aiutare l’inquilina, Antonio Zequila le ha suggerito una fantasiosa giustificazione. Il concorrente le ha consigliato di dire che le sue erano battute prese dal film Il Traditore, che parla di Buscetta. La Incorvaia ha apprezzato il suggerimento di Zequila, dichiarando: “Potrei dire così, posso dire questo”.  Video disponibile qui.