Gravenberch, la Juventus si affida a Mino Raiola

0
Mino Raiola, fonte Youtube
Mino Raiola, fonte Youtube

I bianconeri tenteranno l’acquisto di Ryan Gravenberch, la prossima estate. Cherubini ci tenterà in tutti i modi

La Juventus non si nasconde, vuole un grande colpo per il centrocampo in estate. I recenti infortuni e i continui cambi di modulo di Allegri hanno presentato una situazione disarmante. La Juventus dovrà necessariamente correre ai ripari, per preparare al meglio la prossima stagione. Il profilo utile potrebbe essere Ryan Gravenberch, talento classe 2002 dell’Ajax.

I rapporti con i lancieri di Amsterdam sono ottimi, specialmente dopo l’operazione che ha portato Ihattaren in prestito proprio agli olandesi. Gravenberch è seguitissimo anche da altre squadre in Europa, con il Bayern Monaco pronto a far follie pur di averlo. La Juventus ha però dalla sua la carta Mino Raiola, con cui i rapporti sono ottimi.

La carta Raiola e chi è Ryan Gravenberch

Specialmente dopo gli acquisti delle ultime sessioni, i rapporti tra l’agente italo-olandese e la Juve sono al meglio. Mino Raiola e i bianconeri continuano a parlare e trattare. La dirigenza starebbe trattando in queste settimane per il rinnovo di De Ligt, infatti. Ora anche Gravenberch potrebbe arrivare in italia.

Ryan Gravenberch è definito come un predestinato in patria. Il classe 2002 è in netta rampa di lancio, tanto da venir accostato a Pogba e definito anche come migliore. Per ora è un po’ prematuro, ma il calciatore stupisce di continuo. Grande fisico – 1.90 cm per 83 kg – ma una grande abilità nell’accellerare da manovra difensiva a offensiva. Nonostante la sua mole è un giocatore agile e con un buon controllo palla. Seppur abbia 19 anni è già uno dei perni del centrocampo dell’Ajax. Gioca prevalentemente come centrale di centrocampo, ma può fare anche il mediano all’occorrenza.

Il suo contratto scadrà nel 2023 e il valore di mercato è sui 35 milioni. L’Ajax non vorrebbe perderlo a zero, quindi potrebbe cederlo nella prossima sessione di mercato. Il giocatore potrebbe venir via per una cifra tra i 30 e i 35 milioni di euro. Cherubini lo ha puntato e sicuramente tenterà l’acquisto.