Gravenberch, sfuma l’obiettivo per la Juventus

0
Plusvalenze
Fonte: Wikipedia

Sembra solo questione di tempo, ma Ryan Gravenberch sarà un calciatore del Bayern Monaco. L’olandese era nel mirino della Juventus

L’olandese dell’Ajax non sarà un calciatore della Juventus. Sfuma uno dei primi obiettivi bianconeri. Come direbbero i colleghi di Tuttosport, Juventus beffata.

La Juventus si ritrova sì ad essere beffata sul calciomercato, ma il tutto era ormai nell’aria da tempo. La presa sul calciatore olandese si è allentata, con una preferenza verso il Bayern Monaco che ha messo la trattativa in salita. E ora sarà così, salvo clamorosi colpi di scena, Ryan Gravenberch vestirà la maglia dei bavaresi nella prossima stagione.

I dettagli dell’offerta

La trattativa dovrebbe finire impostata su un contratto di 5 anni – fino al 2027 – a circa 6 milioni di euro a stagione, più bonus. All’Ajax andranno 15 milioni di euro più 10 di bonus, spalmabili su più anni. Il classe 2002, dunque, sarà l’ennesimo talento ad approdare alla corte bavarese.

Il giocatore olandese è uno dei prospetti più interessanti su scala mondiale, al momento. Il suo futuro sembra roseo e l’età è dalla sua. Nonostante sia ancora giovane, ha mostrato notevole personalità in campo riuscendo ad essere il faro del centrocampo dell’Ajax per molto.

Con i lanceri è cresciuto, difatti, avendo fatto la trafila delle giovanili e risultando da sempre uno dei migliori calciatori della sua età. In stagione ha totalizzato 42 presenze, condite da 3 gol e 6 assist. Un bottino di tutto rispetto, considerando la sua posizione spesso arretrata. 3202 i minuti stagionali, con una presenza quasi totale nelle partite dell’Ajax. Ora dovrà dimostrare il suo valore in Bundesliga.