Green Book: Viggo Mortensen e Mahershala Ali in un film che racconta la storia di una straordinaria amicizia

0
Green Book, Fonte screenshot youtube

Green Book è un film del 2018 diretto da Peter Farrelly e vede come protagonisti Viggo Mortensen e Mahershala Ali (vincitore premio oscar nel 2017).

La pellicola racconta la storia di una profonda amicizia tra un buttafuori italoamericano e un pianista di successo afroamericano, il tutto ambientato negli anni sessanta. Ispirata alla storia vera di Tony Lip (pseudonimo di Frank Anthony Vallelonga), padre di uno degli sceneggiatori del film, Nick Vallelonga.

“Ci troviamo nel 1962 e dopo la chiusura di uno dei migliori club di New York in cui lavorava, il buttafuori italoamericano Tony Vallelonga (Viggo Mortensen) detto anche Tony Lip, deve velocemente trovare un nuovo lavoro per mantenere la sua famiglia. Tony accetta quindi di lavorare per il pianista afroamericano Don Shirley (Mahershala Ali) seguendolo in tour nel sud degli Stati Uniti dove il pianista, nonostante venga accolto in modo trionfale durante i suoi concerti, subisce violenze e attacchi a causa dei forti pregiudizi contro i neri ancora presenti nella zona, tant’è che si dovrà affidare ad una sorta di manuale, il Green Book, dove sono indicati hotel e ristoranti dove si accettano i neri. Nonostante le differenze e gli iniziali contrasti, tra Don Shirley e Tony Lip si instaurerà una forte amicizia.”

La storia di questa amicizia tra un uomo bianco e un uomo nero che questo film racconta, abbatte tutte le barriere che purtroppo ancora nel 2019 sono presenti in molti paesi. Le straordinarie performance di Mahershala Ali e Viggo Mortensen sono valse la candidatura agli oscar ad entrambi gli attori, cosi come alla pellicola stessa.

Green Book è stata presentato in anteprima al Toronto International Film Festival l’11 settembre 2018. Ed è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 21 novembre 2018, mentre in Italia il 31 gennaio 2019.