Guai a Roma: quasi rissa tra Spalletti e un giocatore, ecco i dettagli

0

Non sembrano finire i problemi in casa Roma. Non bastano i risultati negativi in campo, adesso ci si mettono anche i problemi in allenamento. I protagonisti dell’alterco, secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, sono stati Gervinho e l’allenatore Luciano Spalletti. Il giocatore ivoriano si è trasferito in Cina all’Hebei e da quando Rudi Garcia è stato esonerato è stato automaticamente messo fuori dal progetto tecnico e non si è proprio allenato. Luciano Spalletti dal suo canto pretende rispetto da tutti e i suoi comportamenti stanno facendo capire che tutti i giocatori devono abbassare la cresta e lavorare sodo. I due sono quasi arrivati alle mani nell’ultimo allenamento a cui ha preso parte Gervinho e visto che l’ex Arsenal non ne voleva sapere di allenarsi seriamente visto che si sarebbe a breve trasferito è nata la lite con il tecnico dei giallorossi. Nessuno scontro fisico di rilievo per fortuna ma l’aria in casa Roma è molto tesa. Gervinho è già arrivato in Cina e spera di fare bella figura nel nuovo campionato. Spalletti invece, dopo l’unico punto conquistato nelle due partite giocate vuole che il gruppo ritrovi serenità ma soprattutto capisca che chiunque deve lavorare e seguire le sue disposizioni.  Prossimo appuntamento sabato sera ore 20:45 allo Stadio Olimpico quando arriverà il Frosinone per la seconda edizione dell’anno del piccolo derby del Lazio. Ovviamente sarà vietato fallire e i tre punti saranno d’obbligo e i problemi con Gervinho saranno solo un ricordo lontano l’ex tecnico dello Zenit.