Clamoroso, capitano di Serie A positivo all’antidoping: rischia 4 anni di squalifica

0
Serie A
Serie A, fonte screen youtube

Fabio Lucioni, capitano del neo promosso Benevento, è stato trovato positivo al test antidoping.(l’articolo continua dopo i banner pubblicitari)

In particolare, il test è stato svolto da Nado Italia dopo la gara casalinga col Torino, persa tra l’altro nei minuti di recupero, per via di un gol dello spagnolo Iago Falque. La sostanza che è stata trovata nelle analisi è il Clostebol, uno steroide anabolizzante che favorisce la riproduzione delle proteine. La squalifica può arrivare in questi casi fino a 4 anni. Continuano, quindi, i guai per il Benevento che rischia di perdere il suo capitano nella difficile lotta alla salvezza.