Guardiola scarica Aguero: può andare al Milan per 40 milioni

0

Ve lo avevamo detto in un altro articolo: Sergio Aguero e il Milan sono molto vicini. Dopo che l’argentino si è convinto a provare un’esperienza in Italia, giungono voci dall’Inghilterra favorevoli ai rossoneri. Pep Guardiola, allenatore del Manchester City, avrebbe scaricato l’attaccante che non rientrerebbe nei piani tecnici del mister spagnolo. Il prezzo è già fissato: può andare al Milan per 40 milioni di euro.

Una cifra che qualche settimana fa sembrava fuori portata per i rossoneri ma con la cessione del club ai cinesi è entrata una nuova liquidità che permetterà alla squadra di Montella di poter essere di nuovo competitiva. In soldoni, qualora servisse, la nuova proprietà non avrebbe alcun problema a versare nelle casse del Manchester City i 40 milioni richiesti per portare l’attaccante argentino, vicecampione del Mondo con la sua Nazionale nel 2014, a Milano. I tifosi, dopo anni in cui dovevano accontentarsi di calciatori che soltanto un decennio al massimo sarebbe stati in panchina, ora possono incominciare a sognare di nuovo. Senza essere svegliati da incubi, come è capitato troppo frequentemente in questi anni.