Guerra tra TikTok e Instagram, arriva Reels: ecco la risposta di Zuckerberg

La guerra tra i due social network continua. Zuckerberg è stato accusato di non essere originale.

0

Mark Zuckerberg sta rivoluzionando Instagram giorno dopo giorno. Dopo aver aggiornato il regolamento, il colosso ha deciso di dichiarare guerra a TikTok, sempre più famoso.

TIKTOK IL NUOVO FENOMENO MONDIALE – L’app TikTok sta spopolando sempre più tra gli adolescenti ma non solo. Sul social sono approdati anche personaggi dello spettacolo e politici come Barbara D’Urso, Fiorello e Matteo Salvini. L’app permette di creare simpatici video connsottofo musicale, ballare, cantare e riproporre scene di film. Data la sua importanza, questo social sta mettendo in crisi i “grandi” come Instagram.

ZUCKERBERG CORRE AI RIPARI – Mark Zuckerberg, creatore di Facebook e proprietario di Instagram, ha attuato una vera rivoluzione sul social famoso per la condivisione di foto. Il milionario Zuckerberg, dopo aver aggiornato il regolamento di Instagram, ha deciso di dare battaglia a TikTok. Sull’onda del successo di questa app, sta arrivando su Instagram Reels, una nuova funzione che permetterà di creare contenuti molto simili a TikTok. Mark Zuckerberg, però, è stato accusato di non essere originale ma il creatore di Facebook ha spiegato che in molti investono in contenuti musicali. Attualmente questo aggiornamento è in fase di test in Brasile su iOS e Android.