Guida alla scelta del costume perfetto per un corpo curvy

0

E’ stato sempre abbastanza difficile riuscire a trovare il costume da bagno perfetto per il corpo dalle curve più accentuate e morbide, ma quest’anno la moda mare è dalla nostra parte ed ha eletto a must-have assoluti il pezzo intero ed il bikini a vita alta, i due alleati estivi più fidati delle donne curvy. E’ comunque vero che esistono diverse tipologie di corpo curvy e per la scelta del costume perfetto occorre tenere presente tale distinzione, ovvero se si ha un seno prosperoso, se si hanno i fianchi larghi, se si ha il seno piccolo, se si ha un po’ di pancetta o se si ha un corpo curvy fitted, formoso ma tonico. E’ molto importante che il costume da bagno calzi perfettamente sul corpo, valorizzandolo al punto giusto, per questo motivo è consigliato costruire il proprio costume e non ricorrere a set già preconfezionati perché nella maggior parte dei casi non riescono a soddisfare tutte le esigenze che un corpo curvy richiede.

  • Il costume perfetto per il fisico dal seno prosperoso consiste in un primo pezzo che lo sostenga evitando di metterlo troppo in evidenza, è dunque sconsigliato il modello a triangolo. Ideale è, invece, il modello Halter, ovvero un primo pezzo più accollato che somiglia molto ad una mini-canotta sportiva (1) oppure un top più scollato che abbia le spalline più larghe (2) in modo tale da sostenere meglio il seno.
Fonte immagini: a destra cloozy.nl ; a sinistra Roxy.
Fonte immagini: a destra cloozy.nl ; a sinistra Roxy.
Fonte immagini: H&M
Fonte immagini: H&M

 

 

 

 

  • Se, al contrario, si ha un seno piccolo, il modello a triangolo può andar bene, soprattutto se scelto nella variante all’americana (3) perché, in questo modo, si abbina maggiormente al secondo pezzo ad alta vita con il quale andremo a camuffare i fianchi larghi e a portare al centro dell’attenzione il punto vita. Un ulteriore modello di primo pezzo perfetto per il seno piccolo e bellissimo da abbinare allo slip a vita alta è la fascia dritta (4).
Fonte immagini: a sinistra Le Redoute ; a destra Stileo
Fonte immagini: a sinistra Le Redoute ; a destra Stileo
Fonte immagini: a sinistra Drops of Luxury ; a destra Pinterest
Fonte immagini: a sinistra Drops of Luxury ; a destra Pinterest

 

 

 

 

  • Lo slip perfetto per coprire i fianchi larghi, come abbiamo già detto, è quello a vita alta che arrivi appena sotto l’ombelico (5) per le donne dalla pancia piatta, o che arrivi a superarlo di qualche centimetro se si vuol camuffare quel po’ di pancetta (6). In alternativa si può optare per il pezzo intero (7), tornato di moda negli ultimi anni e arricchito con trasparenze e ricami.
Fonte immagini: Forever 21
Fonte immagini: Forever 21
Fonte immagini: a sinistra Pinterest ; a destra H&M
Fonte immagini: a sinistra Pinterest ; a destra H&M

 

 

 

 

Fonte immagini: pinterest
Fonte immagini: pinterest
  • Chi gode di un fisico formoso ma allo stesso tempo sodo e tonico può concedersi uno slip molto più sgambato, così come le Kardashians ci hanno insegnato a portarlo.
Fonte immagine: E! Online
Fonte immagine: E! Online