Hai perso i tuoi dati? Ora c’è un software che può recuperarli

0
Huawei P30

Perdere i dati dal proprio pc, si sa, è una delle cose che più terrorizza chi lavora al pc, o, comunque, possiede interi file di cui non può proprio farne a meno. Ebbene, c’è un software che può ovviare a questo problema: è EaseUS, una ‘creatura’ della medesima azienda nata nel 2014 che conta, oggi, diversi partner di spessore. Dal sito, infatti, si può vedere come, proprio tra i partner, come Microsoft, IBM e Samsung.

In versione ‘freemium’ (cioè in parte gratuito e, per funzioni specifiche, a pagamento) riesce a recuperare tutto: come scritto sul sito ufficiale, è in grado di recuperare “files, immagini, documenti, video, ecc., persi a causa di eliminazione, errata formattazione, perdita di partizioni, crash del Sistema Operativo, attacchi da malware e altri scenari di perdita di dati“. Insomma, una vera e propria salvezza. Ovviamente, recupera tutti i tipi di immagini (JPG/JPEG, TIFF/TIF, PNG, BMP, GIF, PSD, CRW, CR2, NEF, ORF, SR2, MRW, DCR , WMF, RAW, SWF, SVG , RAF, DNG, ecc.), di files in generale e di video (AVI, MOV, MP4, M4V, 3GP, 3G2, WMV, MKV, ASF, FLV, SWF, MPG, RM/RMVB, MPEG, ecc.) per un totale di oltre 1000 tipologie. Una vera e propria manna dal cielo.

Inoltre, sul portale è spiegato per filo e per segno come è possibile recuperare i dati e, qualora non doveste riuscirci, c’è una chat per poter chiedere le informazioni. Sul web le recensioni sono positive con 72 milioni di clienti soddisfatti. Non c’è, quindi, motivo di dubitarne. E, considerato il costo irrisorio, vale la pena provarlo.

Il software di recupero dati, inoltre, presenta delle versioni totalmente personalizzate, con ben 4 piani tariffari, a seconda se siete un’azienda, un libero professionista o, semplicemente, un appassionato di pc. Quattro piani, di cui uno gratuito, che offrono anche diversi sconti: inoltre, tutte le versioni a pagamento prevedono aggiornamenti gratuiti per tutta la vita, al fine di essere sempre pronti a risolvere tutti i problemi.

È prevista, poi, anche la versione MAC, per gli amanti dei prodotti Apple: in soli tre passaggi, si riuscirà a recuperare quello che si è perso: dai documenti di lavori alla foto a cui tenevate tanto passando per i video delle vostre vacanze. Utilizzare questo software vuol dire risparmiare anche tanto tempo: una volta avviato, sarà il tool a trovare nei vari archivi del MAC tutto ciò che è stato eliminato. Insomma, è davvero completo: basta soltanto assicurarselo per non perdere tutti i vantaggi e…non aver paura di perdere i file!