giovedì, Luglio 25, 2024
HomeAttualitàHamas: accettati i negoziati anche senza una tregua permanente

Hamas: accettati i negoziati anche senza una tregua permanente

Da quanto emerso nei giorni scorsi, Hamas sarebbe pronta ad accettare di negoziare con Israele anche senza una tregua permanente. A riferirlo è stato un alto funzionario della fazione palestinese che governa Gaza.

ACCETTATI I NEGOZIATI SENZA TREGUA PERMANENTE – Da quanto riportato dall’alto funzionario della fazione palestinese che governa Gaza, Hamas aveva richiesto che Israele “accettasse un cessate il fuoco completo e permanente” per avviare i colloqui sullo scambio di ostaggi e porre fine alla guerra che durava da nove mesi.

Il funzionario, inoltre, ha aggiunto che “questo passaggio è stato aggirato, poiché i mediatori (del Qatar) hanno promesso che finché fossero continuate le trattative sui prigionieri, il cessate il fuoco sarebbe continuato”.

Dal lato israeliano, il premier Benyamin Netanyahu ha reso note le cinque condizioni israeliane per l’accordo con Hamas. Una scelta che ha ricevuto aspre critiche da parte del leader dell’opposizione Yair Lapid visto che in ballo ci sono le vite degli ostaggi.

Al momento, però, non si è giunti ad un accordo che metta fine alla guerra che oramai va avanti da 9 mesi. Da come riportato da Fanpage.it, continua a salire vertiginosamente il numero dei morti e dei feriti. Attualmente si contano 38.153 vittime e 87.828 feriti negli attacchi israeliani a Gaza dal 7 ottobre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME