Harry Potter: curiosità sulla saga più vista

0

La saga “Harry Potter” ha tenuto banco non solo con i film dell’intera serie, ma sopratutto con i libri. Con quest’ultimi è iniziato tutto, ossia il successo della scrittrice J. K. Rowling.

Adattare un libro al cinema non è semplice. Se poi i libri sono ricchi di particolari l’impresa è ancora più ardua. Harry Potter è stata la saga per eccellenza, e nonostante le diversità con i libri ha riscosso molto successo anche la trasposizione cinematografica.

Ecco alcune curiosità tratte dai libri.

  1. Nessun insegnante di Difesa contro le arti oscure di Hogwarts è rimasto in carica per più di un anno, dopo che Silente rifiutò Voldemort.
  2. Era Severus Piton la spia che ascoltò la profezia della Cooman su Voldemort ed Harry alla Testa di Porco. In seguitò riportò le informazioni al suo signore, ma in forma incompleta, mettendolo così sulle tracce dei coniugi Potter.
  3.  Quando Silente ha bevuto la pozione nella caverna, ha rivissuto nella sua mente il momento della morte accidentale della sorella Ariana.
  4. Le creature nel lago intorno al bacile che conteneva il finto Horcrux sono chiamate Inferi. Si tratta di corpi morti stregati per mezzo della magia oscura.
  5. Quando era una bambina, la sorella di Silente, Ariana, fu vista praticare la magia da tre ragazzi Babbani. Questi, la attaccarono e la ragazzina non si riprese mai dalla disavventura. Non riuscì più a controllare i suoi poteri e diventò vittima di attacchi di rabbia ed esplosioni magiche. Il padre di Silente si vendicò sui tre ragazzi che avevano aggredito la figlia e fu mandato ad Azkaban a vita.
  6.  C’è un monumento dedicato ai coniugi Potter, a Godric’s Hollow, che i Babbani non possono vedere.
  7. Sulla lapide di James e Lily Potter c’è un’iscrizione che recita: “L’ultimo nemico che sarà sconfitto è la morte”.
  8.  Il nome di Voldemort era taboo: chiunque lo pronunciava veniva immediatamente rintracciato dai Mangiamorte.
  9. Da bambina, Petunia Dursley voleva disperatamente essere una strega come la sorella, così scrisse a Silente chiedendo di essere ammessa a Hogwarts. Ricevette un garbato rifiuto.
  10. Harry ha donato tutto il montepremi vinto al Torneo Tremaghi a Fred e George Weasley, per la loro attività, il negozio di scherzi Tiri Vispi Weasley.
  11. Remus Lupin, Peter Minus, Sirius Black e James Potter sono gli autori della Mappa del Malandrino.
  12. Alla Coppa del mondo di Quidditch, l’elfa domestica di Barty Crouch, Winky, è stata trovata sulla scena del delitto. Il signor Crouch l’ha licenziata e poi Silente l’ha assunta per lavorare nelle cucine di Hogwarts, al fianco di Dobby.