Haslam il più veloce delle FP4 a Donington per la SBK

0

Sotto il cielo cupo e plumbeo del Donington Park, i piloti sono scesi per aprire questo sabato di qualifiche, disputando l’ultimo turno di prove libere per la SBK, prima di darsi battaglia per conquistare la Superpole oggi pomeriggio.

Correndo in UK, si ha un ora di fuso orario, quindi il programma è stato rivisitato con la SBK che scende in pista per prima in questa mattinata fredda per lasciar poi spazio a Supersport, Superstock1000 ed European Junior Cupo.

Le FP4, come sempre, non sono valide per assicurarsi un posto nelle SP2, ma sono un aiuto importante per capire a che punto si è con la messa a punto per la gara e che passo si piò tenere.

Haslam, nonostante le tre costole incrinate, strappa il miglior crono di 1’28”163.

Secondo, staccato di soli 87 millesimi, il connazionale Tom Sykes che ieri ha tenuto il comando delle FP2 e delle FP3.

Terzo posto per Rea, distante poco più di un decimo, davanti a Davide Giugliano, Lowes, Davies e VD Mark in netta ripresa rispetto alle sessioni difficili di ieri.

Torres, Camier e Baiocco completano la top10, da cui è rimasto fuori Ayrton Badovini protagonista di una scivolata alla curva3: a riportare qualche danno è stata solo la sua S1000RR fortunatamente.

In netta ripresa su questo circuito anche Ramos, dodicesimo, in gran spolvero già dalla FP1 di ieri. Il pilota spagnolo ha preceduto Guintoli, Canepa, Terol, De Puniet e Salom, in difficoltà.

Caduta anche pre Mercado che oggi chiude con il diciottesimo crono, completano la classifica Ponsson, Barragan, Rizmayer e Toth.

Ricordiamo che è possibile seguire la Superpole in diretta sia su Italia1 che su Italia2 dalle 12.45, quando inizierà il collegamento.

L’orario effettivo di partenza è, per le SP1, dalle 13.00 alle 13.15. Per le SP2 si inizia dalle 13.25 alle 13.40.